Utente 233XXX
Gentili dottori, vorrei avere delucidazioni riguardo i possibili effetti collaterali del Roaccutan/Aisoskin sui capelli. Qualche tempo fa mi fu prescritto per seborrea e lieve follicolite seborroica (un ciclo di 4 mesi a 30 mg al dì), ma non lo assunsi sia per paura che tale farmaco potesse assottigliare ulteriormente la mia già sensibilissima pelle (soggetta a frequenti flush), ma soprattutto per paura di perdere i capelli.
In molti forum, soprattutto americani, si parla di alopecia che in alcuni casi è diventata irreversibile (ed in realtà anche nel foglietto illustrativo l'alopecia permanente è citata come un possibile, ma raro, effetto collaterale).
Nella vostra esperienza ci sono casi di persone che non hanno più recuperato i capelli persi durante la cura e quali effetti ha su cute eritrosica l'isotretinoina?

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, l'isotretinoina è un ottimo farmaco per il trattamento delle forme di acne grave. L'alopecia è un effetto collaterare raro di tale presidio ed è un fenomeno reversibile. Nella mia esperienza qualche paziente ha avvertito un aumento della caduta, ma non in maniera così rilevante da interrompere il farmaco. In ogni caso è stato un effetto collaterale transitorio e reversibile.
Saluti
Dr. Carlo Mattozzi

[#2] dopo  
Utente 233XXX

Gentile Dottor Mattozzi, come lei appunto scrive l'isotretinoina è un ottimo farmaco per il trattamento di forme acneiche gravi. Io non ho acne, ma presento una pelle seborroica, con qualche impurità e raramente una lieve follicolite acneica.
Visti gli effetti collaterali di tale farmaco e la non gravità della mia situazione, non potrei rivolgermi ad una cura più leggera,ma comunque efficace?
Per esempio so che esistono compresse a base di vit A (retinolo palmitato) come Rovigon, repervit etc...
Pensa che tali compresse potrebbero essere di qualche ausilio o il Roaccutan è l'unica soluzione?
Perdoni l'insistenza, ma nonostante il mio problema non sia deturpante, è da troppo tempo che ci convivo e vorrei davvero risolverlo; d'altro canto,del resto, non vorrei intraprendere una cura troppo potente, se non strettamente necessaria.
La ringrazio per la cortese attenzione.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Si, ci sono anche altre terapie per la seborrea, ma in ogni caso l'isotretinoina è quella più efficace. Solitamente va somministrata a basso dosaggio. In ogni caso se non è motivata a cominciare una terapia del genere le consiglio di riconsultare il collega e rivalutare l'iter terapeutico.
Saluti
Dr. Carlo Mattozzi