Utente 691XXX
Gentili Medici,

oggi ho ritirato l'esame istologico di un neo che mi è stato asportato un mese fa.
In attesa di farlo visionare al mio dermatologo, al momento assente, vorrei sottoporlo alla Vostra attenzione per avere un ulteriore parere.

Esame microscopico:

Nevo di Spitz composto con flogosi cronica e melanofagi nel derma.
Margini di resezione chirurgica esenti da alterazioni.

Pur non essendo in grado di interpretarlo, mi pare di aver capito che ho fatto bene a toglierlo. Posso stare tranquilla?

Grazie del servizio.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il nevo di Spitz è un nevo particolare dal punto di vista clinico e spesso anche istologico; è un nevo comunque assolutamente benigno a prescindere dalla flogosi

saluti e si determini con il suo dermatologo

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it