Utente 240XXX
Gentili Dottori,
vorrei porVi un semplice quesito.Purtroppo da tre giorni sto usando un autoabbronzante che è risultato scaduto da due anni,l'ho acquistato senza guardare l'etichetta e me ne sono resa conto solo adesso.In questa è indicato utilizzare preferibilmente entro,ma ovviamente io sono ampiamente fuori dalle avvertenze.Sono preoccupata riguardo le reazioni della mia pelle,per il momento non ho avuto disturbi,ma vorrei chiederVi,rischio qualche particolare controindicazione?L'avvenuta applicazione,può avermi causato problemi di qualche genere?
Ringrazio per l'attenzione e spero possiate tranquillizzarmi
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
semplicemente lo butti. Se non ha avuto reazioni ( arrossamento, prurito, comparsa di lesioni sulla pelle) in questi giorni che lo ha applicato, può stare tranquilla, non non ci sono altri rischi.

Cordiali saluti
Dott.ssa Serena Mazzieri

[#2] dopo  
Utente 240XXX

Gentile Dottoressa,
La ringrazio infinitamente per la tempestiva risposta,nella mia ignoranza credevo che si potessero verificare danni a lungo termine e che magari la crema stessa potesse essere cancerogena una volta scaduta.Comunque adesso sono più tranquilla,vorrei porLe un'altra domanda riguardante gli autoabbronzanti;un uso regolare è comunque dannoso per la pelle o possono essere utilizzati tranquillamente anche per tempi prolungati?
Ringrazio nuovamente
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Con gli autoabbronzanti attualmente in commercio non ci sono rischi, a patto che ( come ogni prodotto dermocosmetico) si scelgano prodotti di buona qualità e testati, evitando di comprarli su bancarelle dove stanno esposti a sbalzi termici.

C'è da tenere presente che comunque regolarmente è bene praticare uno scrub delle zone trattate, perchè tendono a dare un colorito tendente al giallo e a pigmentare diversamente da zona a zona se non stesi perfettamente; in questo modo si riesce ad avere e mantenere un buon colorito naturale.

Cordiali saluti
Dott.ssa Serena Mazzieri