Utente 566XXX
salve, sono un ragazzo di 25 anni. Da un paio di giorni ho scoperto di avere dei puntini rossi sul glande, in particolare vicino e sotto il prepuzio. Non sono tantissimi,non ho nemmeno prurito e ho anche notato che rispetto a 2 giorni fa sono diminuiti e sono diventati meno accesi come colore. Il 16 gennaio ho avuto l'ultimo rapporto sessuale non protetto con la mia ragazza,che ha poi avuto nei giorni seguenti una infezione dovuta a streptococchi(poi curata attraverso antibiotici con successo). Personalmente non credo sia dovuto a questo l'apparizione di questi puntini. Può essere invece una dermatite o una semplice irritazione,magari dovuta ai frequenti lavaggi con detergenti aggressivi(gioco a calcio e negli ultimi giorni in particolare mi sono lavato molto spesso)? Prima di andare eventualmente da un dermatologo vorrei vedere se scompaiono da soli e nel frattempo magari rivolgermi al farmacista per avere un detergente o una pomata adatta. Voi che ne dite? Sono un pò preoccupato anche se confido che non sia niente di grave. Grazie per la risposta. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente non faccia l'errore di andare in farmacia a farsi dare una pomata qualsiasi senza sapere la diagnosi.La invito pertanto a non procrastinare la visita Venereologica, per escludere problematiche di tipo infettivo,irritativo o allergico,senza escludere dermatosi che possono coinvolgere anche l'area genitale, senza applicare prima prodotti che ne possano controvertire il quadro
e rendere inutili eventuali accertamenti.
Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Utente 566XXX

Grazie per la pronta risposta. Che ne dite se vado al più presto dal mio medico curante per una visita? i puntini stasera sembrano essere diminuiti e si notano meno. In particolare mi ero accorto della loro comparsa ieri notte dopo la masturbazione. Forse è una irritazione da sfregamento?
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Va bene anche una iniziale visita dal curante, che poi in base al quadro deciderà se utile visita specialistica.
Di nuovo saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Recarsi dal Medico di Famiglia è sempre una scelta condivisa: se il Medico evincerà la necessità del consulto dermatolo-venereologico sarà opportuno programmarlo.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it