Utente 139XXX
Ho sempre avuto dei bellissimi capelli, neri, folti, spessi.. poi improvvisamente da un anno a questa parte sta andando sempre peggio.. circa un anno e mezzo fa ho iniziato ad avere una forte somatizzazione d'ansia, sono stato molto male e praticamente avevo paura anche ad uscire di casa, poi sono stato in cura presso una psicologa, ancora adesso ci sto andando ancora e le cose vanno molto meglio, sono molto più tranquillo rispetto a prima.. Però adesso mi sta venendo l'ansia per questi capelli, prima stando molto male non ci prestavo attenzione, ma adesso che sto meglio ci sto facendo caso.. cioè sono sottilissimi, l'attaccatura è a v e molto alta, praticamente sono stempiato e anche se li faccio crescere lunghi comunque si vede chiaramente un diradamento e rispetto a prima sono di meno.. Sono molto triste e la mia vita sociale ne sta risentendo davvero tanto, soprattutto nel relazionarmi con le persone.. I miei capelli sono sempre stati un punto di forza per me e quando guardo le foto vecchie non riesco proprio a riconoscermi, i miei bellissimi capelli stanno scomparendo a poco a poco! Inoltre oltre ad essere sottilissimi, mentre prima erano molto spessi, sono tutti spezzati! I capelli sono sempre tanti, anche se molto sottili e spezzati e i capelli essendo finissimi quando scendono sulla fronte mi danno l'idea di avercene pochissimi.. La mia paura più grande e che si tratti di un fattore genetico, quindi le cose potranno solo peggiorare, però mi stavo chiedendo potrebbe essere che questo assottigliamento e diradamento possa dipendere dal mio stato ansioso? Inoltre nell'ultimo anno ho fatto largo uso di gel e altri prodotti per capelli e li ho lavati con shampoo quasi ogni giorno, questo potrebbe averli rovinati? Tra 10 giorni ho preso appuntamento dal dermatologo per una visita per i nei e voglio approfittarne per fargli vedere anche i miei capelli, ho tanta paura.. speriamo bene. I miei capelli potranno mai tornare ad essere folti, belli e spessi come prima? Potranno ricrescere nei tratti in cui adesso denoto una stempiatura?

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Credo che anche per lei valga il detto "i capelli vanno curati (dal dermatologo) non rimpianti" ad oggi è possibile grazie a terapie veramente efficaci (sto parlando di terapie farmacologiche dispensabili in sede medico specialistica e non altra) ma prima di tutto è necessaria una diangosi accurata del problema (magari anche demoscopica per la valutazione dei segni classici)

Si rechi dal dermatologo per chiarire da subito questo presunto problema di calvizie.

saluti cari
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 139XXX

Ok la ringrazio per la risposta.. Ma può esserci correlazione tra ansia e assottigliamento dei capelli? Cioè è possibile che l'assottigliamento e la caduta dei capelli possano dipendere da fattori come lo stress e l'ansia e non direttamente da un fattore genetico?