Utente 496XXX
Buonasera e innanzi tutto grazie per il vs lavoro.
Ho una sorella di 38 anni cui è stata diagnosticata acne rosacea; non esistendo una cura, gli è stato prescritto Flagil e un altro farmaco che ha sempre il "metronidazolo" come principio attivo, che sembra contribuisca a tenere sotto controllo questa patologia.
Trovandosi in gravidanza da 2 mesi ha sospeso l'uso dei farmaci per evitare che possano dare problemi al feto, di conseguenza la rosacea si sta manifestando con evidenza soprattutto sulle guance, sul mento e al centro della fronte.
Volevo chiedervi se:
1) il metronidazolo è pericoloso se usato in gravidanza?
2) esiste una terapia alternativa per le donne in stato di gravidanza?

grazie 1000 in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente il metronidazolo è controindicato in gravidanza e durante l'allattamento.Le terapie alternative ci sono e vanno prescritte a sua sorella tramite visita dermatologica.
Saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena