Utente 260XXX
Avrei una domanda, l'epilazione effettuata con luce pulsata può avere delle controindicazioni nel caso in cui si sia soggetti a vitiligine?
Mi spiego meglio,ho una piccola macchia di vitiligine sul viso non estesa ed e delle stesse dimensioni da anni, non ha mai raggiunto altre zone del corpo. Un'amica mi ha detto che è possibile in questi casi, utilizzando la tecnica di epilazione con luce pulsata, che la pelle rischi di reagire con una depigmentazione delle zone che vorrei trattare. Quindi vi chiedo se quello che mi è stato riferito è vero oppure no.
Inoltre volevo chiedere se ci sono altre tecniche che permettono una depilazione definitiva(diciamo cosi) senza correre questo rischio.

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Ho appena risposto ad una richiesta identica: la può leggere nella pagina dei consulti con risposta in dermatologia e venereologia.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Utente 260XXX

Nel mio caso si tratta di un epilatore a luca pulsata casalingo(Philips Lumea).

[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Il principio non cambia: l'utilizzo di apparecchieture in grado di ledere la cute possono evocare il fenomeno di Koebner indipendentemente dalla loro natura.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#4] dopo  
Utente 260XXX

e scusi se insisto, ma non ci sono dei rimedi per ridurre questo fenomeno(anche perchè io non posso usare la ceretta e quindi avrei bisogno di un apparecchio del genere)

[#5] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
No non ci sono rimedi. Le consiglierei eventualmente di provare il trattamento su di una area test e successivamente estenderlo alle altre aree.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#6] dopo  
Utente 260XXX

ok.grazie mille