Utente 242XXX
salve vorrei fare un consulto riguardo ad un callo fastidiosissimo che è da molti mesi che mi affligge sotto il piede destro.... il problema è cominciato a presentarsi verso gli inizi di settembre quando facendo delle partite di calcetto e indossato delle scarpe adatte ho cominciato ad avvertirlo.. all'inizio non gli ho dato importanza e ho pensato che sarebbe scomparso da solo, ma mi sbagliavo e per di più col tempo è ingrossato..... cosi ho deciso di andare dall'estetista che però dopo avermelo visto mi ha detto che il problema è nella radice e che anche sè prova farci qualcosa con un paio di settimane il callo si rigenera. ora quello che vorrei sapere sè è possibile eliminarlo definitivamente... anche perchè mi da veramente fastidio soprattutto quando cammino e sento che mi pulsa ... comunque non ho mai avuto problemi di calli ed è la prima volta... penso che la causa siano state un paio di scarpe che ho indossato per giocare a calcetto, comunque aspetto vostre risposte al riguardo... cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Prima di tutto anche se si tratta di cosa di poco conto serve una diagnosi, e questa la può fare solo il dermatologo. Data la giovane etá in generale potrebbe trattarsi di un vero e proprio callo oppure di una verruca. Il trattamento é prevalentemente ablativo o contempla l'utilizzo di sostanze che ammorbidiscono la formazione cheratinica. In un tempo più o meno lungo, se non sussistono problemi di malposizionamento del piede, questo genere di patologie é risolvibile.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Utente 242XXX

qualora quindi il problema sarebbe risolvibile anche con delle sostanze, può gentilmente elencarmele? no perchè vorrei evitare di andare a risolverlo con un intervento, comunque per una cosa di poco conto che dovrebbe risolversi con non sò tipo delle pomate eccetera. cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
Generalmente si usano preparati "da banco" disponibili in farmacia e contenenti acido salicilico.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#4] dopo  
Utente 242XXX

grazie,volevo sapere sè di solito questi problemi sono risolvibili con questi prodotti

[#5] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Non sempre: si dovesse trattare di una verruca potrebbero anche non essere sufficienti. Per questo una consulenza specialistica è sempre opportuna se non dovesse risolvere il problema.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#6] dopo  
Utente 242XXX

salve volevo informarla che sono andato dal medico di famiglia il quale dopo averlo visto mi ha consigliato prodotti da banco come mi aveva detto lei, però mi ha anche detto che è risolvibile con un interventino tramite laser... ora volevo sapere qualora decidessi di fare l'operazione devo fare prima delle analisi del sangue o non c'è bisogno? buona serata

[#7] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Nel caso dovesse fare il laser, che sarà presumo un CO2, non c'è bisogno di esami particolari.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#8] dopo  
Utente 242XXX

la ringrazio, volevo inoltre sapere sè l'intervento è di pochi minuti, perchè sono un pò ansioso e non ho mai subito interventi di ogni tipo.

[#9] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Certo, di solito dura pochi minuti.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#10] dopo  
Utente 242XXX

salve ancora, la contatto di nuovo e volevo sapere in cosa consisterebbe l'intervento chirurgico con il laser.. sinceri saluti

[#11] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Viene praticata una anestesia locale quindi con il laser si vaporizza l'elemento. Si applica poi una crema antibiotica ed un cerotto. A domicilio proseguirà la medicazione per circa 15 giorni.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#12] dopo  
Utente 242XXX

salve volevo farle sapere che nonostante abbia fatto uso del callifugo per 1 settimana, non ho risolto alcun problema, e quando cammino il dolore continua a sentirsi, credo che la strada migliore sia quella di recarmi da un dermatologo per farlo recidere definitivamente, che ne pensa? mi faccia sapere da chi devo recarmi, cordialità

[#13] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
la sua problematica è molto comune, qualsiasi dermatologo sarà in grado di risolverla.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#14] dopo  
Utente 242XXX

salve di nuovo e mi scusi sè la infastidisco, volevo farle sapere che sono riandato dal medico per farmi fare l'impegnativa per l'intervento al callo, il quale mi ha detto che è roba di 5 minuti con il bisturi elettrico a mbulatoriale, volevo sapere cosa ne pensa, cordiali saluti e mi scusi di nuovo.

[#15] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Che sono d'accordo con il Collega.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#16] dopo  
Utente 242XXX

buona sera, volevo farle sapere che ho prenotato l'intervento in ospedale e mi hanno dato appuntamento al 24 aprile... inoltre la tecnica sarà la diatermocoagulazione, mi potrebbe spiegare in poche parole in cosa consiste? poi volevo anche sapere quando quel giorno andrò per l'intervento, si farà tutto subito? non ci sarà bisogno di nessun tipo di accertamento? tipo analisi eccetera.... le ripeto che sono un pò ansioso, quindi mi scusi sè spesso sono insistente. buona serata.

[#17] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
La tecnica consiste nella coagulazione dei tessuti mediante diatermocoagulatore previa anestesia locale. Si tratta di intervento ambulatoriale che non richiede accertamenti preliminari e viene solitamente svolto nell'ambito della visita prenotata. A domicilio dovrà medicare la parte trattata come le verrà prescritto dallo specialista che effettuerà l'intervento.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#18] dopo  
Utente 242XXX

salve, volevo inoltre sapere sè l'anestesia locale può causare effetti collaterali, le faccio questa domanda perchè oltre ad avere avuto le malattie esantematiche come varicella, rosolia, orecchioni ecc.... sono inoltre allergico alle medicine effervescenti, tipo aspirina ecc.... e anni fa ho sofferto un pò di asma, poi però con lo sviluppo è scomparso da solo,sono comunque allergico alla polvere, al pelo di gatto, soprattutto quando arriva la primavera si fa sentire, mi grattano gli occhi e starnutisco, scatenandomi anche avvolte un pò d'asma anche sè le ripeto non ne soffro più, quindi sè mi viene è per cause allergiche...... mi faccia sapere sè tutte queste problematiche potrebbero portare ad avere problemi con l'anestesia... salve

[#19] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
L'anestesia locale molto ma molto difficilmente crea problemi. Per ogni ulteriore indicazione dovrà rivolgersi al medico che effettuerà la prestazione.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#20] dopo  
Utente 242XXX

salve dottore... il 24 di aprile si avvicina e anche sè si tratta di cosa di poco conto, sono comunque un pò in ansia per l'operazione.... volevo sapere inoltre quanto dovrebbe durare l'intervento con diatermocoagulazione,. arrivederla......

[#21] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Le ripeto che si tratta di un intervento piuttosto banale. In media sono sufficienti quindici minuti.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#22] dopo  
Utente 242XXX

grazie tante dottore e mi scusi di nuovo

[#23] dopo  
Utente 242XXX

buona sera dottore volevo chiederle sè dopo l'intervento potrò camminare subito senza eventuali problemi... e volevo sapere sè devo al limite portarmi delle ciabatte dopo l'operazione per non sentire dolore.. mi scusi di nuovo...

[#24] dopo  
Utente 242XXX

salve dottore... la ricontatto nuovamente per farle sapere che nonostante l'intervento con diatermocoagulazione, la verruca sembra non essere stata estirpata del tutto... continua a farmi male... come è possibile?

[#25] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Dopo cosí poco tempo mi sembra prematuro poter dare giudizi. Aspetti qualche settimana e richieda una visita di controllo con lo specialista che ha effettuato il trattamento.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena