Utente 110XXX
ipertensione arteriosa di recente diagnosi
storia di aritmie
coronografia praticata negativa
anomalie ecg del recupero pseudoischemiche in anterolaterale e probabile ivsn
atrio sn 4 cm nel 2099
fe conservata nel 2009
ventricolo sn 5,7 cm nel 2009
cardiomegalia rx torace nel 2009
reperto bronchitico all rx nel 2009
wc massimale nel 2009
visita
non segni clinici a riposo d'insufficienza miocardica
PA 169/99 polso 68 BPM
toni ritmici e parafonici
rumore sistolico 2/6 levine pedidie normosfigmiche
ecg
ritmo sinusale
hr 61 BPM
danno atriale
PQ e QT nei limiti
qrs stretto
onda T negativa in V4V5V6
piatta in D2D3 AVF
sospetta ischemia cronica
ecocardiogramma MBCD
aorta lievemente ectastica (4cm) tricuspidata con minimo
reflusso valvolare
atrio sinistro ingrandito(4,6 cm)
ventricolo sn ai limiti alti(5,6cm)
FE ottima (82%)
normale riempimento
scollamento epipericardico da pericardite pregressa
normali dimensioni delle restanti camere
insufficienza valvolare polmonare
deve completare le indagini con:
holter ECG
holter pressorio
e ecodoppler TSA
e successivamente test da sforzo
inizia terapia dell ipertensione (sospendendo lasix)
con blopresid 16/12,5 1 cpr al mattino

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente qual'e' la sua domanda?
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 110XXX

Gentile dott.per la mia ansia non ho posto la dovuta domanda,ed è questa. La persona in oggetto è mio figlio,più volte ho fatto domande,e questa volta sono davvero in ansia,perchè lo vedo preoccupato,ed assente,come Lei a potuto verificare, la situazione cardiaca non è rosea,oggi si è ricoverato in ospedale,per accertamenti cardiaci,ma ciò che più mi preoccupa è il risultato delle analisi che oggi ho ritirato, le quali sono queste .ANTICORPI ANTI HIV METODO ELISA (ASSENTI).V.D.R.L. TEST DI FLOCCCULAZIONE NON TREPONEMICO REATTIVA(++).T.P.H.A.(TREPONEMA PALLIDIUM H (EMOAGGLUTINAZIONE INDIRETTA 1:320.Recatomi dalla veneorologa di fiducia la quale dal 2009 lo a in cura.L'ultima volta in aprile, come già vi scrissi la quale disse che era guarito.Ora alla luce di queste analisi, e della situazione del cuore vi domando. E' il caso di fare altre benzapenicillina ? Vorrei una risposta da un altro dermatologo,e, se è possibile da Lei.Inviandole cordiali saluti, e un anticipato grazie.

[#3] dopo  
Utente 110XXX

Egregio dottore,stamattina mi sono recato all'ospedale, per fare visionare gli ultimi esami alla venerologa che a finora seguito mio figlio,e con grande disappunto ho appreso che, non era più in servizio in questo ospedale,inquanto è una libera professionista,e non riesco a sapere dove posso trovarla,nell'albo dei dermatologi di napoli non c'è nelle pagine gialle non c'è,ho chiamato le case private del cognome della dott.e neanche sono riuscito a recepirla,chiedo troppo se Lei mi può dare una indicazione al riguardo,grazie anticipate.

[#4] dopo  
Utente 110XXX

Gentile dott.Laino, sono ancora io a disturbarla, se vuole darmi una risposta in merito alla domanda che Le ho posto,la quale è, 1 V.D.R.L. REATTIVA++ e T.P.H.A. treponema pallidumH (emogluttinazione indiretta) 1:320 .fiducioso di una sua gradita risposta Le porgo anticipati ringraziamenti.