Utente 325XXX
Buongiorno dottore, un paio di sere fa ho avuto un rapporto anale a rischio, stamani mentre praticavo l'igiene intima mattutina ho notato sul glande una zona arrossata circoscritta non ben delimitata, non è ne dolorante ne dolorabile, secondo lei è soltanto un infiammazione che regredirà spontaneamente oppure devo rivolgermi a uno specialista perché potrebbe essere anche qualcosa di più serio come un sigillo ma primario?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente
Diverse e dissimili sono le possibilità diagnostiche aventi quella morfologia clinica: dalla balanopostite (Veda come esempio www.balanopostite.it ) ad altre situazioni infettive o infiammatorie; consiglio sicuramente la visita venereologica per chiarire il suo problema da subito senza applicare alcuna terapia empirica.
I più Cordiali saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it