Utente 339XXX
Gentilissimi dottori, sono un ragazzo di 20 anni,
La mia è una curiosità, noto che quando faccio lo shampoo o più semplicemente quando ritrovo dei miei capelli, li trovo della mia lunghezza ma più sottili rispetto a quelli che ho nelle parti più folte come dietro la nuca.
Ho fatto da poco visita dermatologica in cui la dottoressa mi ha detto di non vedere diradamenti e ho fatto notare lei che all attacatura ho dei capelli più piccoli e sottili e lei mi ha detto che non sono miniutarizzati ma capelli che stanno crescendo, mi ha comunque prescritto minoxidil 5% o meglio minoximen più alofin compresse. Sto assumendo alofin ma in quanto il minox sono un po' indeciso e spaventato da un eventuale effetto contrario.

Capisco che senza visitare non potete sbilanciati ma Cosa mi consigliate circa il minoximen?

Vi ringrazio in anticipo attendendo una vostra risposta, colgo l'occasione per porvi i miei più distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Il riscontro di capelli miniaturizzati in zone androgeno dipendenti tipiche dell'AGA suggerisce la diagnosi.
Cioè alopecia androgenetica .Anche la prescrizione di minoxidil pare a suggello.
Magari la v.dermatoscopia e il tricogramma sarebbero ulteriormente utili alla certezza di diagnosi.
La terapia ne sarebbe conseguenza.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)