Utente 865XXX
salve,
cercando info sul mio problema sono arrivato a voi.
eccolo:
da circa 4giorni ho notato che ho la pelle del pene (soprattutto il glande, ma anche vicino ad esso) secca e che mi
si screpola (pelle morta), ma non eccessivamente.

ho cercato in giro ma ancora non ho le idee molto chiare.
da notare che questo fenomeno è coinciso dopo che mi sono lavato il pene con "xèrialine fluide corps" e che questo
"cosmetico" lo usa mio padre che ha avuto una specie di dermatite alle mani (è possibile che si sia trasmessa la
dermatite?)
ora,
-quanto tempo mi consigliate di aspettare prima di andare da uno specialista?
-cosa mi consigliate di metterci?

nell' attesa di una gradita risposta vi porgo i miei saluti

[#1] dopo  
Dr. Vittorio Crobeddu

24% attività
0% attualità
12% socialità
NOCI (BA)
TORINO (TO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2004
caro amico,anzitutto volevo tranquillizzarti sul fatto ke la dermatite di tuo padre nn e' contagiosa!!E poi,dalla descrizione ke fai,mi sembra ,con buona probabilita', ke si tratta di una balanite irritativa.RIvolgiti da un dermatologo per le cure e gli accertamenti del caso.Saluti

[#2] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Concordo con il collega niente di infettivo probabilmente una banale irritazione.
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#3] dopo  
Utente 865XXX

grazie a tutti, ma sembra essere gia passata senza metterci niente!

[#4] dopo  
Dr. Petar Bojanic

24% attività
0% attualità
0% socialità
()

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Oltre che un semplice dermatite da contatto irritativa possa essere anche' il dermatite seborrhoica. Inanzitutto consigierrei un attento esame di un dermatologo.
Cordiali saluti
Dr Petar Bojanic