Utente 737XXX
gentili dottori,
al rientro dalle mie vacanze mi sono resa conto di avere numerossissime bollicine incolore (quindi color carne) sul polpaccio e coscia posteriore in entrambi le gambe.
non mi portano nessun prurito ma sono davvero numerose!!!
cosa posso fare??il mio medico curante è in ferie...
ho paura che possano esterndersi dappertutto..
cosa potrei fare?
grazie mille per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
manifestazioni di questo genere impongono senza ombra di dubbio la visita venereologica dermatologica : sono diverse le situazioni possibili, aventi morfe similari e localizzazioni tipiche ivi comprese - e tutt'altro che rare - situazioni sessualmente trasmissibili come i molluschi contagiosi: ovviamente da tal sede, impossibile determinare nulla di significativo e vincolante, pertanto fondamentale procedere con la visita in tempi brevi ma senza alcuna ansia immotivata.


cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 737XXX

gentilissimo dott laino...
forse nn ho capito bene la risposta..
potrei avere una infezione sessualm trasmissibile anche nelle gambe??
scusi la mia ansia..
grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 737XXX

ad ogni modo le mie "bollicine" nn sono come delle vescicole o pustole...per farle capire meglio le dico che sembra che avessi la "pelle d'oca", come quando sento freddo...