Utente 591XXX
Egregi dottori, la scorsa domenica dopo aver raccolto pomodori nell'orto di mia sorella mi sono sentita prudere in vari punti del corpo. Al momento non ho dato peso alla cosa.
Oggi che indosso gli stessi pantaloni di quel giorno, però, mi sta capitando, dopo essermi inevitabilmente grattata vista la sensazione di prurito, di ritrovarmi sulle braccia piena di pizzichi simili a quelli di zanzara ma molto più piccolini .....di cosa si tratta? e cosa dovrei fare?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
e' possibile gentile utente che si tratti - in via non vincolante vista la sede telematica - di una FITO-FOTO-DERMATITE ovvero una reazioine allergica o tossica medicata dal contatto con le piante e seguita dall'esposizione al sole.

il meccanismo è ancor di più probabile visto l'automantenimento del fenomeno.

necessaria la visita dermatologica.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it