Utente 364XXX
Gent.mi Medici,

desideravo sapere se c'è una differenza di efficacia, e se sì in che termini, tra i due principi attivi in oggetto - fluconazolo e itraconazolo - quando assunti per via orale in compresse nel trattamento della balanite da candida.

Grazie molte sin d'ora a quei professionisti che troveranno il tempo e la voglia di rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
il fluconazolo è a mio avviso più specifico per la candida, ma il problema è che ad oggi molte candide sono resistenti anche al fluconazolo, ed inoltre nelle balaniti balanopostiti spesso la candida non è l'unico agente infettante.

Per tale ragioneè importante effettuare un esame specifico che si può fare durante la visita venereologica

Per ulteriori info

www.balanopostite.it

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 364XXX

Grazie molte Dr. Laino per il Suo così sollecito riscontro.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e cari saluti!
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it