Utente 369XXX
Salve
Circa un anno fa ho fatto un tatuaggio sul braccio. Avevo due piccoli nei sottopelle impercettibili al tatto di colore marroncino.
Il tatuatore è passato sopra dicendo che non sono veri e propri nei ma grumi di sangue.
I nei sono ancora distinguibili perchè il colore del tatuaggio è molto chiaro.
A distanza di un anno non hanno cambiato ne forma ne colore.
Devo effettuare una visita ?
Il passaggio dell'ago del tatuatore ha potuto causare qualche danno ?

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In linea generale si sconsiglia di tatuare sopra i nei proprio per evitare mascheramenti e difficoltà interpretative.Però il traumatismo del tatuaggio stesso non modifica la benignita'di un neo!
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 369XXX

Grazie mille dottore.
Ripeto che non si tratta di un neo nero e in rilievo
Ma di quelli sottopelle che neanche si avvertono al tatto.
Posso stare tranquillo per il futuro o c'è il rischio che qualcosa cambi nonostante sia passato gia un anno.

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Direi che non vedo motivi da allarme...
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 369XXX

Grazie ancora