Utente 152XXX
Buonasera,vorrei avere dei chiarimenti sull'esame istologico qui di seguito. Inoltre cosa si intente per carcinoma basocellulare?
grazie mille

Materiale inviato: carcinoma basocellulare della guancia destra.
Macroscopica: losanga di cute e sottocute delle dimensioni di cm 2.4x1.3x0.4, sede area discromica del diametro di cm 0.4 parzialmente ulcerata. (1-1 lesione 1-2 codette 2 CS)
Microscopica: All’esame istologico, si osserva cute con epidermide sede di neoplasia epiteliale, multifocale, ulcerata, infiltrante il derma superficiale e profondo, organizzata in nidi solidi, costituiti da una proliferazione di cellule basaloidi disposte a palizzata alla periferia dei nidi con aumentato rapporto nucleo/citoplasma, cromatina finemente dispersa e citoplasma basofilo. Si osservano intenso danno attinico del derma ed infiltrato infiammatorio linfoplasmacellulare perilesionale. La lesione è compresa nei margini di resezione chirurgica.
Diagnosi: il quadro morfologico descritto è quello del carcinoma basocellulare, multifocale, ulcerato, infiltrante il derma superficiale e profondo, completamente escisso.

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
gentile Utente,
il carcinoma basocellulare è una neoplasia cutanea derivante dalle cellule basali dell'epitelio, da cui il nome.
Fortunatamente si tratta di una lesione che ha solo una aggressività locale, non può uscire dall'epidermide né dare metastasi (salvo casi aneddotici). Una volta rimossa completamente, come nel caso che lei descrive, non ci sono più problemi, o sono molto rari e consistono essenzialmente in una recidiva della neoplasia.
Trattandosi di una cute con "intenso danno attinico del derma" - come dice l'istologico - vi è comunque la necessità di regolari controlli dermatologici per la possibilità di insorgenza di altri epiteliomi in altre sedi cutanee.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena