Utente 188XXX
carissimo dottore le scrivo per un fastidio che ho iniziato ad avvertire da qualche giorno, le dico che non è la prima volta che succede, allora ho le narici molto secche e soffro comunque di dermatite, che noto in questi giorni si è accentuata, con prurito e desquamazione bianca credo che le cause siano il cambio repentino di temperatura da primaverile a molto rigida, inoltre abbiamo anche molto vento...infatti ho le labbra anche molto secche, ma la cosa che mi da più fastidio è il naso molto secco, mi fa male e mi brucia e avverto anche un pò di mal di testa, e il muco che a volte secco c'è ha delle striature di sangue..
la mia domanda è:
secondo lei va bene usare della vasellina per metterla nelle narici? quale devo comprare? cosa mi consiglia?
grazie mille, buona giornata!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, direi piuttosto di far visionare al dermatologo o se occorre all'otorino questa condizione di estrema secchezza delle narici: escluse cause patologiche direi che potrà andar bene anche l'utilizzo continuativo di acque termali idratanti, sempre sotto consiglio medico! Carissimi saluti.
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it