Utente 287XXX
Salve e Buona Epifania.
Il mio problema è iniziato il 31 Dicembre con un dolore acuto a un molare che non passava nemmeno con le gocce di Toradol. Su consiglio medico mi faccio fare da un conoscente infermiere una puntura di Toradol. Alle 9 non cessando il dolore mi reco in PS dichiarando di essere un asma allergica con allergia ai macloidi antistaminici e Voltaren decidono d'iniettarmi una puntura di Ibiefen e una di Trimeton non saprei indicarvi in quale gluteo una o quale l'altra. Appena fatta l'inizione avverto nella gamba destra un bruciore crescente il medico dice che ci vorrà un pò ma passerà mi esce il livido che si sta riassorbendo ma oggi avverto un prurito all'anca destra il livido e semiassorbito si sente una pallina ed è caldo. Ho letto che il Trimeton è un antistaminico può essere questo a darmi reazione allergica dopo 6 giorni? Oppure è una cosa non associabile? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, non credo ad una allergia ma piuttosto ad una reazione ritardata del farmaco. Senza alcun ansia immotivata si rechi dal suo medico di fiducia ed effettui una visita. Cari saluti.
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it