Utente 387XXX
Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio su una terapia data dal medico di base. Da un anno e mezzo circa a questa parte sono comparse sulla pelle delle macchioline rosse di dimensione massima(alle volte) di circa 1cm. Compaiono per lo più su braccia e gambe, a volte tronco e ogni tanto qualche puntino vicino alle mani. Erano poche ma decisi di andare dal dermatologo che vedendole(in quel periodo c'erano squame) mi disse che si trattava di psoriasi guttata quindi mi diede dovobet gel da usare in caso di necessità. In estate le macchie spariscono quasi completamente ma ultimamente ne stanno uscendo un pò di più in corrispondeza del petto e braccia, il dovobet le schiarisce ma non vanno via completamente o vanno via molto lentamente. Per questo mi sono rivolto al mio medico di base che, vedendole senza pellicina, ora sono quasi tutte di piccole dimensioni e di colore rosso acceso tipo brufoli mi ha detto di interrompere con i dovobet e di prendere il Psorcutan crema idrofoba. Solo ora però mi rendo conto che nelle controindicazioni dello Psorcutan c'è scritto: "Ipersensibilità già nota al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Presenza di disturbi del metabolismo del calcio.
Forme di psoriasi guttata, eritrodermica, esfoliativa e pustolosa, a causa dell’aumentato rischio di insorgenza di ipercalcemia".
Vorrei sapere quindi se non c'è problema se inizio ad usare questo Psorcutan(dice che è più efficace) oppure ci possono essere problemi riguardo le controindicazioni. Purtroppo nessuno dei due medici mi ha dato risposte soddisfacenti riguardo la psoriasi quindi non saprei nemmeno se quella che ho è davvero psoriasi guttata o no. Comunque l'ho descritta e spero di ricevere una risposta che dia risoluzione a questo mio dubbio dato le macchie se aumentano diventano davvero fastidiose. Aggiungo anche che non mangio nemmeno tanti cibi grassi quindi faccio davvero difficoltà a venirne a capo. Grazie per il tempo dedicatomi.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, se la diagnosi di psoriasi guttata delle mani fosse confermata in sede dermatologica, non credo che il sono utilizzo delle calcipotriolo ad uso topico potrebbe recarle dei benefici immediati. Direi piuttosto che le dovrebbe aggiornare la diagnosi con un nuovo consulto dermatologico teso a reperire una terapia più adeguata innovativa il suo caso da qui non posso purtroppo aiutarla oltre modo. Cari saluti.
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 387XXX

Buonasera dottore, la psoriasi guttata è presente su braccia, gambe e tronco non in maniera invadente(per ora), forse mi sono spiegato male prima. Capisco la sua risposta, quindi nel caso dovessi prendere Psorcutan potrebbe arrecarmi peggioramento date le controindicazioni(a cui il medico di base non ha dato peso forse) o al massimo potrei fare un tentativo?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Io glielo sconsiglio vivamente, non perché provochi particolari danni alla pelle, ma perché potrebbe essere una terapia inadatta rispetta la sua situazione: consideri pure che la psoriasi guttata spesso a dei focolai infettivi che vanno comunque sempre ricercati. Per tale ragione le ho consigliato la visita dermatologica al fine di puntualizzare questi aspetti. Cari saluti.

Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it