Utente 341XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni. Circa un anno fa ho notato una perdita anomala dei capelli, non è che ne perdessi eccessivamente ma sempre più del solito. Inizialmente pensavo fosse il periodo della caduta. Tuttavia questa caduta non si è arrestata e dura tuttora.
Noto ad oggi una lieve visione della cute in zona del vertice ( prima non c'era nulla ) e per tali ragioni mi sono rivolto ad un centro specialistico il quale mi ha trovato del sebo in eccesso sulla cute e dell'acido lattico nei follicoli. In effetti sento spesso del prurito e faccio molta fatica a non grattarmi. Non ho voluto eseguire ulteriori cure in questo centro perchè troppo costoso e perchè non troppo convinto.
Volevo chiedere : la massa di capelli persa non è recuperabile ? Quale potrebbe essere una buona cura ( anche naturale, es : dieta..) ?

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Ogni cura ben fatta passa prima da una diagnosi approfondita. Trattandosi di patologie del cuoio capelluto è chiaro che il medico di riferimento é il dermatologo , essendo i capelli annessi cutanei.
Quindi , dermatite seborroica , alopecia androgenetica , o altre forme patologiche andranno affrontate sicuramente dopo la visita specialistica e la conseguente diagnostica.
Già la notazione riguardo all'acido lattico mi lascia supporre che non sia stato valutato in ambito medico, ma non saprei dire di più.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 341XXX

Nella zona interessata, dove si vede la cute, con una cura specifica si potrebbero riattivare i follicoli ?

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
A seconda delle diagnosi, e quindi delle patologie, esistono per molte di esse possibilità di trattamenti assai efficaci
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)