Utente 420XXX
Buongiorno sono una ragazza che da 2 settimane sta trattando il mollusco contagioso (diffusosi praticamente a tutto il corpo) con una soluzione al 10% di idrossido di potassio. Nel frattempo 5 giorni fa sono stata da un secondo dermatologo che mi ha bruciato i molluschi con il laser a CO2, ma questi molluschi purtroppo stanno continuando a uscire, quindi ho fissato un nuovo appuntamento tra 2 giorni per fare di nuovo la laserterapia. Ieri ho letto su internet che si possono applicare sulle lesioni anche una soluzione di acido salicilico+acido lattico e inoltre l'imiquomod per aiutare il sistema immunitario. Ora vorrei gentilmente chiedervi qual è il miglior trattamento che posso fare io a casa in combinazione con la laserterapia per liberarmi al più presto di questa infezione? Meglio il KOH, la soluzione dei 2 acidi, l'imiquomod o una eventuale combinazione tra questi? Attendo una vostra risposta, grazie in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La mia miglior soluzione in base alla mia ultradecennale esperienza in questo campo, per i molluschi contagiosi e il curettage. Questa pratica deve essere effettuata dal dermatologo e praticamente indolore e deve essere ripetuta ogni 3/4 settimane fino alla scomparsa completa dei molluschi.

Le invio molti cari saluti
Dr Laino
www.latuapelle.it

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 420XXX

Su internet avevo letto qualcosa, ma come mai secondo lei il curettage è più efficace del laser a CO2? Io vorrei cercare di risolvere il problema nel più breve tempo possibile perché ho molto da fare con lo studio e l'università, e questa cosa è davvero snervante anche perché ho prurito, mi sento ribollire la pelle. La ringrazio ancora.