Utente 448XXX
Buongiorno dottori. Ho da poco iniziato una relazione con una ragazza che mi ha rivelato di essere stata contagiata con l'HPV dal precedente compagno. La ragazza presenta tuttora alcuni condilomi nella zona genitale (che sta per togliere tramite criochirurgia) e per questo motivo non abbiamo rapporti sessuali completi, neppure con il profilattico.
Abbiamo infatti poco chiara la modalità di contagio di tutti i tipi di rapporto sessuale: se conosciamo il rischio del contatto genitale diretto, vorremmo invece qualche chiarimento sugli altri rischi, al fine di poter vivere nel modo più soddisfacente possibile la nostra vita sessuale.
In particolare avremmo qualche domanda specifica che ci permettiamo di sottoporvi, scusandoci per la nostra inesperienza in materia:
- i baci profondi possono trasmettere il virus anche se lei non ha condilomi in bocca?
- il rapporto orale praticato da lei a lui senza profilattico è rischioso anche se lei non ha condilomi in bocca?
- il contatto delle mani di lei con i genitali di lui è a rischio?
- il contatto delle mani di lui con la zona genitale di lei, se poi le mani di lui vengono a contatto con i propri genitali o con altre sue parti del corpo, è a rischio?
Quale esame (possibilmente facile e non invasivo) può fare lui per escludere di essere eventualmente stato contagiato dall'HPV?
Grazie se vorrete rispondere alle nostre domande e chiarire questi dubbi, cordiali saluti
Alberto e Grazia

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
Rispondo alle sue domande.
1)no.necessitano lesioni attive per la contagiosita '
2)no per lo stesso motivo
3)no idem
4)si perché ci sono lesioni attive.
L'uomo deve fare una genitoscopia-peniscopia dal dermovenereologo.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Grazie mille Dottore.
Approfitto della sua gentilezza per chiederle, con riferimento alla risposta 4, se dopo il contatto è sufficiente lavarsi le mani con un comune sapone antibatterico oppure occorre un disinfettante più specifico.
Grazie ancora e cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Sapone disinfettante andrà bene.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 448XXX

Grazie ancora, gentilissimo!