Utente 447XXX
Buongiorno Dottori,

sono un ragazzo e sono stato circonciso circa 5 anni fa per una fimosi ereditaria. Da allora ho notato che sotto al glande, dov'era l'attaccatura del frenulo, ci sono quelli che sembrano essere 4-5 punti neri simili a quelli che ci sono anche in altre parti del corpo. do molta importanza all'igiene e mi accorgo che nonostante questo ogni tanto al loro interno si accumla della sporcizia simile a grasso o sebo.
Sempre nella stessa zona ho anche una specie di pallina (penso di sebo) sotto pelle che ha il diametro di circa mezzo millimetro.
questa situazione è permenente e stabile fin dal dopo operazione.
voglio specificare che nessuna delle due cose è dolorosa o altalenante.
ultimamente sono stato visitato da un urologo e da un andrologo per una possibile ciste peifera (fortunatamente assente), ma nessuno dei due medici, pur avendomi visitato mi ha detto nulla per quanto sopra descritto.

vorrei chiedere se la situazione è o può essere normale e di cosa potrebbe trattarsi. potrebbe trattarsi, sinceramente ho paura di un herpes genitale nonostante io abbia sempre avuto rapport protetti le immagini che trovo in internet non combacino col mio caso. in alternativa non ho idea di cosa possa essere.

ringrazio anticipatamente per l'attenzione


saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

di sicuro vanno visti, da qui si propenderei per una condizione non infettiva, che spazia da angiocheratomi ad altre lesioni

Effetti la visita Venereologica per la sua sicurezza

cari saluti
Dr Laino, Roma
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 447XXX

buongiorno Dottore,

Prima di tutto la ringrazio per la risposta.

spero di essermi espresso correttamente ed aver esposto in modo chiaro il problema.
colgo l'occasione per dire che credo di avere 4-5 piccolo angiocheratomi sull'area testicolare ed ammetto che ne sono un pò spaventato perchè non so da cosa derivino ne come curarli o che problem possano comportare, ma non assomigliano (fortunatamente ) ai punti neri posti sotto il glande.

cercherò di parlarne col mio medico appena possibile, nel mentre posso chiederle qualche delucidazione in merito a questi ultimi?

grazie anticipatamente