Utente 916XXX
Buongiorno a Tutti , vorrei esporre il mio problema. E' da quando sono tornato dalle vacanze in Egitto (fatte ad Agosto) che soffro in particolar modo di una certa sudorazione particolare (viso lucido) , che mi provoca particolari disturbi e soprattutto la crescita di alcune pustole sottocutanee sulla fronte, che nello svilupparsi di 2-3 giorni diventano a dir poco enormi (effetto bernoccolo) . Nella prima ho fatto il brutto errore di provare a schiacciarla 3 mesetti fa portandomi via un pò di pelle.. e così facendo mi ha lasciato il segno (questo anche per colpa del sole che ho ripreso mentre doveva ancora formarsi la pelle). Tutt'ora a viso asciutto non si vede nulla ma dopo una doccia si vede il rossore . Giusto la settimana scorsa me ne è venuta un altra a 1 cm di distanza sulla fronte , ho lasciato che maturasse senza ricadere nell'errore e recandomi dalla farmacista per cercare una cura. Mi ha consigliato una pomata , Ittiolo , spalmata 2-3 volte al giorno lasciando anche una puntina da fare assorbire sopra la zona da trattare. Così ho fatto Giovedì ed effettivamente questo brufolone sottocutaneo e' sgonfiato ma mi ha lasciato un rossore particolare nella zona che ho trattato e la pelle sopra e' come se fosse ruvida e bruciata . Dottore sarà per caso colpa dell'Ittiolo ? Questo è il primo problema...e più urgente... Il secondo è questo : io è da 5 settimane che sto facendo una cura antibiotica prescritta dal mio Dermatologo, che comprendeva l'utilizzo di Tetralysal per 8 settimane (le prime 4 due capsule al giorno mattina e sera mentre le restanti 4 solo al mattino) e di Zynerit da spalmare sul viso per il primo mese con impacchi di asciugamano bollente mattino e sera. Lo zynerit ho finito di prenderlo la settimana scorsa (il dottore mi ha detto di usarlo solo per il primo mese) e sto continuando con l'antibiotico ; effetto : i brufoli si se ne sono andati ma al posto di essi sono comparse delle macchie rosse fastidiosissime, che anche se non provocano dolore non sono piacevoli da vedere ( tanto che ricorro a utilizzare trucchi per uscire come cipria e coprente ) Non vorrei fossero state causate dalle 2 lampade che ho fatto nell'ultimo periodo (una al mese da settembre). Dottore vorrei quindi chiederle come poter ovviare al primo problema dell'arrossamento di quella ciste nel primo caso e nel secondo come fare per far sparire tutte queste macchie . Io prima delle vacanze non ho mai sofferto di questa serie di problemi così gravi,da cosa puo' essere portato?Purtroppo questa serie di problemi mi sta portando a cali nervosi e di sfiducia in me stesso.. tanto che non riesco piu' ad accettarmi quando parlo con una persona oppure ho paura che faccia commenti sul mio viso.. vorrei solo poter ritornare come prima..
Grazie mille in anticipo delle risposte dottore.

Alessandro

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

il suo caso sembrerebbe riconducibile in linea teorica e non vincolante ad un problema di Acne escoriativa che ha prodotto segni cicatriziali ipercromici:

la cosa migliore da fare in questi casi è determinarsi con lo specialista dermatologo per chiarire la diangosi e procedere in caso di conferma alla valutazione di talune procedure strumentali (vedi Luce pulsata dermatologica con manipolo specifico) in grado di ridurre, mediante bio-stimolazione i segni cicatriziali.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 916XXX

Salve dottore, si ho già prenotato una visita dermatologica più approfondita , penso appunto che l'acne mi abbia causato delle macchie che posso togliere solo con gli interventi da Lei citati.
La mia domanda era appunto capire l'entità delle cisti sulla fronte, molto sotto pelle. L'ultima mi ha causato un rossore che permane da giovedì e una ruvidità di circa 2 cm circolari sulla zona interessata , molto simile ad una scottatura. E' uno strato di pelle che andrà via con lavaggi continui oppure qualcosa causato dalla pomata all'ittiolo che ho messo? Grazie

Alessandro