Utente 611XXX
Spett. Dottori, vi ringrazio fin d'ora per la disponibilità dedicata alla mia richiesta di consulto.
Premetto che dalla parte di mio padre, compreso mio nonno, sono tutti calvi o quasi; dalla parte di mia madre invece sono tutti con capelli grossi e folti.
Io ho i capelli ricci e lunghi, tanto da potermi fare la coda e prenderli tutti; non sono stempiato in quanto la linea dell'attaccatura non é arretrata.
Sto accorgendomi ultimamente che facendomi la coda, appena sopra la fronte mi si intravede la pelle; inoltre a capelli bagnati mi si vede spesso la pelle nella parte centrale della testa, in prossimità della riga in centro; una volta asciugati no.
Volevo chiedere, se é possibile che stia iniziando un processo di calvizie in quanto i capelli si stanno assottigliando soprattutto sopra la fronte; e se é possibile invece che sia un cambiamento fisiologico dei capelli, visto che finora ne ho sempre avuti molti.
In attesa di ricevere Vs consulto, porgo

Distinti Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
È possibile che si tratti anche di un fatto che noi chiamiamo parafisiologico (nell'uomo puo'essere)quindi non francamente patologico .Ma ovviamente deve essere visto e obiettivato per dire qualcosa di definitivo.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 611XXX

Gentile Dott. Griselli,
La ringrazio per la risposta alla mia richiesta di consulto. Capisco benissimo che per avere una diagnosi certa dovrei eseguire una visita appropriata, cercavo una sorta di conferma alle molte dicerie che ho sentito le quali mi dicevano che se li dovevo perdere li avrei perso anni fa e non adesso a 35 anni.
Grazie mille e buona giornata.

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Obiettivamente la fase tumultuosa della classica alopecia androgenetica si verifica prima (nel decennio 19-29 per semplificare)pur con dei distinguo.E la zona "monitor" è tipicamente quella del vertice.
Esiste però una c.d. alopecia frontale (autolimitante)e una serie di patologie del follicolo diverse.
Quindi i condizionali sono d'obbligo :-)
Cordialità Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 611XXX

Gentile Dott. Griselli,
La ringrazio ancora per la disponibilità e il tempo dedicato alla mia richiesta di consulto.

Cordiali Saluti