Utente 859XXX
Buon Anno Anticipato,

Per poter sfoltire e indebbolire la barba da uomo mi vorrei sottoporre ad una ceretta (che già di per se indebbolisce il pelo) e successivamente usare luce pulsata sui peli in ricrescita.

Io credo che per poter avere dei buoni risultati nn bisogna utilizzare il rasoio xk rinforza i peli e quindi produce un effetto contraio.

Nel centro medico dove sono andato per informazioni mi hanno detto che loro prima di effettuare luce pulsata sull'addome per esempio consigliano di farsi fare una ceretta e dopo appena sono visibili i primi peli intervengono con la luce.

Per la barba credo che si possa fare lo stesso anche se comunemente si usano i rasoi.

Quindi alla fine la domanda che Vi pongo è la seguente:

Sulla barba da uomo ceretta + luce pulsata possono portare risultati soddisfacenti ?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
LA ceretta non indebolisce il pelo: questo è un falso mito da sfatare.

Per il resto utilissimo il ricorso alla Luce pulsata dermatologica con manipolo adeguato, ma - ancora - quello che ci riferisce circa la modalità preventiva alla stessa IPL (ovvero praticare la ceretta) è altresì errato: NON si fa la ceretta prima della Luce pulsata ! (e spero vivamente, ma ne sono certo, che non sia stato in dermatologo a comunicarlo)

si affidi al DERMATOLOGO sempre e comunque per questa scelta dermo-estetica (che è una pratica Medico-specialistica)

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri

24% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
MARTINA FRANCA (TA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
personalmente condivido, come certamente ogni specialista dermatologo, quanto affermato dal collega circa la leggenda metropolitana dei peli che si rinforzano con la rasatura (è assolutamante falso), e circa l'erroneo consiglio di effettuare una ceretta per la preparazione al laser: infatti affinchè il raggio laser raggiunga il bulbo, il pelo anche se corto (rasato) deve essere presente per fungere "miccia e dunque deve essere rasato con il rasoio e non devono pertanto essere praticate altre azioni depilatorie (ceretta strappo, mezzi meccanici ed elettrolisi con ago) nelle 4 - 6 settimane che precedono il trattamento laser.
Se desidera ulteriori informazioni sulla metodica di epilazione medica permanente, applicabile con successo anche alla barba maschile, potrà leggerle in un mio articolo pubblicato nella sezione MinForma di questo sito nella sezione Dermatologia.
Inoltre ribadisco con forza la necessità per i pazienti di affidarsi a figure professionali mediche specialistiche, le uniche a poter effettuare un corretto
inquadramento daignostico e la terapia più appropriata.
Cordialità.
Dott. Emanuele  Di Pierri - Dermatologo e Dermochirurgo - Centro Medico Dermoestetica Laser - Taranto
www.dermoesteticalaser.it

[#3] dopo  
Utente 859XXX

Grazie per le risposte,

io da persona nn qualificata però rispondo ad alcune vostre affermazioni.

La leggenda che la rasatura rinforza il pelo è una leggenda che ha delle radici ben fondate perchè io stesso ho sperimentato su di me tali affermazioni.

La ceretta mi ha sempre portato benefici (dalla riduzione della circonferenza alla diradazione del pelo).

La barba è ''dura'' sia per questioni ormonali ma anche perchè viene continuamente rasata.


Cordiali Saluti