Utente 119XXX
Buonasera,
Da parecchi anni ho una piccola ciste sulla parte sinistra del mento. Già qualche anno fa si era ingrossata, e una volta sgonfiata mi ero ripromesso di levarla, ma non l ho mai fatto. Adesso purtroppo si e ingrossata di nuovo. E gonfia e rossa, circa 1 cm di diametro, ma non duole se non la tocco. Ho provato a farla regredire prendendo amoxicillina 1,5 g al giorno x 5 giorni, contestualmente facendo ogni tanto impacchi caldi. Ma nulla di fatto. Ho finito gli antibiotici 5 giorni fa, e da ieri sembra essersi ingrossata ancora un po. Purtroppo mi trovo all estero, in un posto dove le strutture sanitarie sono pessime. Ho chiamato il mio dottore in Italia e mi ha consigliato di provare un altro giro di antibiotici ( amoxicill. 2 g al di x 8 giorni).
Chiaramente appena torno in Italia mi farò vedere, ma per il momento cosa consigliereste? Ho con me anche della pomata gentamicina... So che forse dovrei faremi fare un incisione, ma vorrei aspettare di tornare in Italia per questo, fra una decina di giorni..
Grazie in anticipo per le eventuali risposte.
Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Fermo restando che necessita la visita ,probabilmente la risoluzione sarebbe chirurgica.
Per il momento più che atb per via generale e locale ,magari topici atb-cortisonici non può fare. Bene gli impacchi salini caldo umidi.
Al peggio reperira' un medico localmente per una incisione e drenaggio ...
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 119XXX

La ringrazio per la risposta, dottore.
Ma prima di rimuovere la ciste chirurgicamente deve sgonfiarsi..? Cioe o si sgonfia o si incide per il drenaggio e poi si opera? L incisione per il drenaggio la si puo fare con un po' di anestesia locale?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Se è possibile si tratta farmacologicamente per ridurre flogosi e infezione,poi si opera. Certamente in anestesia locale.
Altrimenti in caso di necessità si può anche incidere e dren are. Va valutato.
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)