Utente 389XXX
Salve dottori, sono una donna di 31 anni e, poichè ci tengo tanto, ho sempre avuto tanta cura per i capelli, evitando prodotti dannosi, piastre o qualsiasi fonte di calore (talvolta anche phon), tinture...
E' però da circa due mesi che ho iniziato a perdere tantissimi capelli, così, circa un mese fa, mi sono rivolta ad un dermatologo che, guardandomi, ha riscontrato un diradamento. Mi ha quindi prescritto una lozione da applicare sul cuoio capelluto tutte le sere e cistidil da prendere una volta al giorno, inoltre prendo anche il ferro. Lo stesso dermatologo mi ha però detto che nei successivi 10/15 giorni i capelli sarebbero potuti cadere ancora. Il problema è che è passato un mese, sto facendo la cura (non salto mai un giorno), eppure i capelli ne cadono ancora tantissimi, troppi. Si vede tantissimo la cute, i capelli sono diminuiti drasticamente, al tatto e alla vista. E per quanto questo sia un problema non grave a me fa soffrire tantissimo...tant'è che inizio a stare a disagio in pubblico, non volendo quindi più uscire di casa. Ora mi chiedo cosa posso fare? Sono già andata da uno specialista...devo aspettare ancora? Devo ancora perdere tanti capelli? Ma soprattutto ricresceranno mai? Il dermatologo ha detto che ricresceranno, il medico di base dice che i capelli caduti non ricresceranno più...cosa devo aspettarmi?
Ah, dimenticavo...poco prima che iniziassero a cadere i capelli ho iniziato una cura con lucen e deursil. Il lucen l'ho interrotto ora perchè dovevo prenderlo solo per un mese e mezzo. Lo riporto anche se non penso sia importante poichè, sia il medico di base che il dermatologo, hanno trovato ridicolo l'accostamento delle due cose.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

per aiutarla al meglio ho bisogno di chiarire questa Sua frase:

"il dermatologo..ha riscontrato un diradamento"

Che tipo di "diradamento"?

- Un'Alopecia androgenetica?
- Un Telogen effluvium?
- Un'Anagen effluvium?
- Un'Alopecia areata in chiazze?
- Un Lichen planopilaris?
- Un'alopecia areata incognita?
- Un Lupus discoide, subacuto, classico?
- Un'Alopecia fibrosante?
- Un'Alopecia follicolitica decalvante?

Insomma mi fermo qui per farle capire che la Tricologia Dermatologica è una scienza complessa e seria e senza una perfetta guida specialistica, ma soprattutto senza la piena comprensione del dato clinico e la chiarezza della diagnosi i risultati sono solo confusione e mancata compliance.

Le indico un mio articolo di approfondimento sul tema
https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/1489-sto-perdendo-i-capelli-cosa-significa-le-prime-10-cause-di-un-capello-che-cade.html

Saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Buongiorno dottor Laino, grazie mille per la sua risposta.
Ho letto il suo messaggio ed il suo interessante articolo, ma purtroppo a parte "diradamento" non è stato aggiunto altro. Tale caduta non è stata collegata e nessuna delle cause da lei descritte nell'articolo. Mi ha solo detto di stare tranquilla perchè sicuramente ricresceranno.

Io posso solo aggiungere che i capelli che cadono terminano tutti con un bulbo bianco, che non ho riscontrato momentaneamente perdita di peli corporei, che sembra non si presenti a chiazze nummulari...

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
"cadono terminano tutti con un bulbo bianco"

Si tratta di capelli in Telogen, i quali possono codificare per

- telogen effluvium
- alopecia androgenetica
- alopecia areata

Come vede diangosi tutte distanti fra loro

A mio avviso serve un approfondimento.

Cari saluti ancora
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 389XXX

Io l'ho chiesto al dermatologo, ho richiamato per dire che le cose non miglioravano e se era il caso di rivederci, ma mi ha detto di stare tranquilla e non pensarci che tanto ricresceranno. Boh! Neanche smettono di cadere, voglio vedere se ricresceranno...io intanto ci sto perdendo la testa dietro. E parecchio!

[#5] dopo  
Utente 389XXX

Buongiorno dottori, chiedo scusa se vi disturbo ancora.
Ma dopo un nuovo consulto, nel quale mi è stato confermato cistidil e kloma come terapia, comunque non mi sono state date altre spiegazioni o approfondimenti come detto dal dottor Laino. Mi viene solo detto di non preoccuparmi.
Ma qualcuno può dirmi se è normale che mi cadano ancora i capelli? Dopo due mesi e mezzo!!
Ho pochissimi capelli in testa, se isolo una piccola parte del cuoio riesco a contare i capelli che mi sono rimasti! Eppure cadono ancora! Ormai si vede quanto spazio c'è (tanto) tra un capello e l'altro solo guardandomi di sfuggita.
E' normale?
Spero davvero che qualcuno possa darmi una risposta, spiegarmi qualcosa che vada al di la del..."non preoccuparti"!