Utente 418XXX
Salve due settimane fa mi è uscita una chiazza rosacea che pensavo fosse dovuta a l'attrito dei pantaloni quando si cammina col passare del tempo più o meno una settimana mi prudeva molto la zona ed. Andando a guardare. Ho notato che la macchia camminava... Andando dalla dottoressa mi ha detto che si tratta di un fungo il nome del fungo in maniera specifica non so dirlo ma leggendo qualcosa su internet credo si tratti di tigna o tinea, per la cura mi è stato dato DAKTARIN DERMATOLOGICO CREMA da applicare mattina e sera per dieci giorni sono al settimo giorno la chiazza si è un po' scolorita credo stia facendo effetto la mia domanda è non doveva scomparire a poco a poco? Essendo al settimo giorno ancora ho del prurito bisogna curarla anche oltre qualora la macchia non se ne va? Di solito quanto tempo ci vuole visto che ancora ad una settimana persiste per curare il fungo? Ps:Specifico che la macchia è nell'interno coscia

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

in presenza di tinea cruris è opportuno verificare se siano necessarie anche terapie più innovative: il controllo dermatologico è importante

saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 418XXX

in effetti ancora dopo due settimane non è passata non vorrei che non faccia effetto -.-

[#3] dopo  
Utente 418XXX

Un'altra domanda più o meno dottor Laino quanto tempo ci vuole affinché si curi totalmente questo fungo?