Acne adulta

Salve, sono una ragazza di 25 anni che non ha mai avuto problemi di acne, tuttavia ho cominciato a soffrirne circa un anno fa. I medici a cui mi sono rivolta hanno escluso che ci possano essere problemi ormonali, dal momento che assumo la pillola yaz da quando avevo quindici anni. Ho recentemente scoperto di avere delle intolleranze alimentari, tra cui quella al lattosio: è possibile che l'acne possa dipendere da queste? Grazie in anticipo per la risposta,
Cordialità
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Gentilissima

ritengo di no: le intolleranze alimentari (geneticamente determinate) non possono entrare nella patogenesi di un'acne dell'adulto.

Le consiglio di ascoltare subito il parere di un esperto dermatologo al fine di diagnosticare con esattezza la sua acne e curarla con successo

cari saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la celere e precisa risposta! Se posso approfittare ancora della sua disponibilità le pongo un'ultima domanda: i dermatologi che ho consultato hanno definito la mia un'acne da occlusione, a seguito di una maschera che avevo applicato sul viso probabilmente per troppo tempo. Secondo lei è normale che il problema persista da un anno o forse bisognerebbe indagare la presenza di altre cause? La ringrazio ancora per la precedente risposta,
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Impossiible un'acne da occlusione per una maschera effettuata 1 anno fa..

Consiglio di indagare su altre strade

saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr. Laino, la ricontatto nuovamente approfittando della sua disponibilità per aggiornarla sul problema di acne di cui le avevo parlato. Il dermatologo a cui mi sono rivolta mi ha prescritto Acnatac gel, da applicare la prima settimana solo di lunedì andando poi ad incrementare la frequenza dell'applicazione nelle settimane successive. Non ha saputo darmi spiegazioni precise in merito alle cause scatenanti della patologia. Per quanto riguarda la cura potrebbe essere efficace a suo parere? Si tratta di un prodotto da poter usare anche su una pelle molto chiara e delicata come è la mia oppure potrebbe essere troppo aggressivo? Non vorrei peggiorare la situazione. La ringrazio per l'attenzione
[#5]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Non faccio commenti sui farmaci prescritti da terzi colleghi.

Ancora saluti!
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie comunque, cordialità

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa