Utente 507XXX
Buonasera, a metà settembre sono stata operata da sfinterotomia laterale sinistra con escissione ragade cronica, il decorso post operatorio è stato doloroso, ma dopo circa un mesetto è migliorato il dolore. Ho prolasso muco emorroidario dovuto al parto. da circa fine novembre che ho fastidio più o meno intenso post evacuazione, soprattutto sento pulsare; ho consultato il chirurgo e sto applicando fitostimoline crema due volte al giorno. Premetto che soffro di dissenteria, evacuo dalle 3 alle 5 volte al dì,dovuta ad intolleranze alimentare (sono in cura con daosin). Vorrei chiedere se è normale questo fastidio e quanto tempo ci vuole per guarire completamente!! Grazie a chi risponderà!
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La dissenteria che riferisce è verosimilmente la causa del protrarsi del disturbo a livello emorroidario. E' pertanto fondamentale capire di quali intolleranze soffre e se queste sono state correttamente indagate. In sostanza dovrà chiedere al curante di prescrivere i test opportuni( Breath test all' H per intelleranza a lattosio, Breath test al lattulosio o glucosio per SIBO e la ricerca anticorpi anti TG tissutali e Ig A totali per celiachia).
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Grazie dottore della risposta. Ho eseguito Breath test per lattulosio, risultato negativo. I latticini sono anni che non li mangio, ogni volta che ne assumevo stavo male con varie scariche! Per questo motivo il gastroenterologo non mi ha fatto fare il breath test per il lattosio. Ho eseguito esami specifici su feci per malattie infiammatorie dell’intesdtini, anch’essi negativi.
Ormai sono stanca del fastidio quotidiano post evacuazione, spero che faccia ancora parte della convalescenza post intervento, non vorrei ripetere l’intervento.
Cordiali saluti