Utente 509XXX
Salve dottori, scusatemi ma vorrei davvero togliermi questo dubbio perché ne ho lette di ogni colore in giro.
Sarò a breve operato di sfinterotomia per risolvere una fastidiosa ragade anale, e nel contempo, da circa un anno soffro anche di emorroidi esterne che professano alla prima "evacuazione abbondante" o diarrea. Un anno fa erano molto dolorose e rimanevano fuori per diversi giorni, ad oggi invece le percepisco lavandomi sul bidet, ma solitamente non causano dolore (forse un fastidio) e rientrano spontaneamente nel giro di qualche ora.
Ora, leggo che la sfinterotomia, riducendo l'ipertono, quindi la pressione sul canale anale potrebbe avere effetti benefici sulle emorroidi fino a farle scomparire in certi casi. Non saprei sinceramente cosa pensa? La mia idea è che visto il trauma chirurgico comportato dalla sfinterotomia le mie emorroidi si sarebbero sicuramente aggravate, fatto che mi sta facendo pensare di quasi annullare l'intervento chirurgico per la ragade.
Potresti per favore darmi un vostro parere? Grazie!

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Risolvendo l' ipertono, in presenza di un prolasso emorroidario di III/IV grado, si riduce lo " strozzamento" emorroidario e si riducono i sintomi legati a tale strozzamento.
Dovrei visitarla per poterle dire quali potrebbero essere, nel suo cao, i benefici.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Dottor D'Oriano, che piacere avere una sua risposta!
Grazie per la precisazione, direi che sono un filino più tranquillo adesso.
Alla visita proctologica le mie emorroidi erano state definite di primo grado. Escono (non sempre) durante la defecazione per rientrare dopo spontaneamente, senza particolari dolori (solo il fastidio di aver qualcosa "li in mezzo") !

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione non sembra un prolasso di I grado né di II, emorroidi che restano fuori dopo la defecazione e rientrano dopo un pò sono più vicine ad un III grado.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com