Utente 577XXX
Ho già chiesto un consulto in materia qualche settimana fa.
A seguito di placche alla gola ho fatto una cura a base di neoduplamox e ho riportato una lieve balanite.
Sono stato dal dermatologo poco più di una settimana fa e mi ha solo consigliato l'uso di Candinet durante la doccia, non rilevando ulteriori particolari anomalie da trattare e riscontrando una corrispondenza con l'uso del farmaco.
Non ho mai sofferto di dolori o prurito durante l'irritazione.
Ad oggi, il glande riporta, nella medesima zona di prima, un colore lievemente più rosato ma non accompagnato dalla presenza di "pustoline" o eruzioni simili come prima associate al colore rosso vivo.
Cercavo di capire se sia il caso di consultare nuovamente il dermatologo per aggiornarlo di questa condizione o se, questo colorito che si manifesta soprattutto durante le erezioni, è normale visto l'afflusso di sangue nel pene (durante queste il glande diventa effettivamente più rosso per poi tornare normale).
Più che altro, vorrei capire se la lieve balanite che ho riscontrato tempo fa è teoricamente passata o necessito di specifico trattamento.

Se è possibile, desidero anche qualche consiglio per mantenere la pelle del glande idratata oltre all'uso del Candinet (la superficie del glande mi pare lievemente "tirata", ma forse è solo una mia impressione).
Grazie in anticipo per le risposte.

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Pur comprendendo la sua garbata richiesta, le sincero in tutta verità che non può chiedere via internet di capire se lei abbia o meno una balanopostite e se addirittura i sintomi di questa presunta patologia siano o meno regredite.
Questo anche se ci occupiamo di balanopostiti da molti anni.

Le inoltro un link utile di approfondimento sul tema
www.balanopostite.it
ed effettui la visita venereologica appena le sarà possibile
carissimi saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
www.lichensclerosus.it