Minoxidil 5% e alopecia areata

Buongiorno a tutti,
Vi scrivo per un consulto.
Sono attualmente in cura da circa 1 mese con Minoxidil 5% e cortisonico topico in lozione per alcune chiazze di alopecia areata.
Per completezza vi premetto che ho fatto tutti gli esami del sangue ed è risultata presente solo una tiroidite (svolta anche ecografia tiroidea risultata "finemente disomogeneo", ormoni tiroidei normali ma Anticorpi antitireoglobulina a 13 (max 4) - abTPO assenti) che l endocrinologo mi ha detto attualmente non trattabile per TSH nel range.
Nessuna carenza nel pannello di esami fatti.

Applico il minoxidil 1 volta al gg in soluzione con Clobesol sulle chiazze, che sono più di una.
Osservo ricrescita sulle chiazze, ma ho da un paio di settimane una caduta di capelli anomala, non mi era mai capitato prima e non riesco a capire se può essere caduta indotta dal minoxidil o altro.
È una caduta che avviene al passaggio delle mani tra i capelli, raccolgo molti capelli sia al lavaggio che all asciugatura e tutti sembrano avere il bulbo bianco alla fine.
Sono preoccupata, il Vs collega che mi segue mi dice di continuare la terapia...che si tratta di caduta indotta, ma non vorrei che vi fossero due patologie sovrapposte.
Per la vostra esperienza, avete consigli/opinioni da darmi?
Non mi sono stati prescritti integratori né farmaci per via orale.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Gentile utente

molto semplicemente
il minoxidil non è il farmaco idoneo per l'alopecia areata!

Per info corrette:
www.alopeciaareata.it

carissimi saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Davvero? Ma quindi cosa devo fare? Dovrei andare avanti solo con il Clobesol e non con il galenico prescritto che oltre al Clobesol contiene il Minoxidi?
Specifico che sono in cura da un Vs collega..
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Gliene parli serenamente. Sono certo che l'aiuterà a chiarire i dubbi. Ovviamente ciò che le ho scritto è ciò che penso ma non posso modulare/modificare le terapie di terzi colleghi che agiscono in piena scienza e coscienza conoscendo il caso direttamente
saluti!
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa