Per una voglia vaginale è consigliabile una visita ginecologica o dermatologica?

Ho una voglia vulvare da quando ero bambina, adesso ho quasi 23 anni.
Feci una visita ginecologica anni fa, e la dottoressa mi disse di tenere la voglia sotto controllo, cosa che non ho fatto.
Secondo voi, dovrei farmi vedere da un ginecologo o da un dermatologo?
[#1]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8,5k 305 152
Essendo vulvare quindi ben accessibile per le visite dermatologiche e dermatoscopie, consiglio senza dubbio la valutazione dermatologica .
Cordiali saluti dott Giampiero Griselli

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta,

So che non è possibile nè corretto effettuare diagnosi online, ma secondo lei è possibile che una voglia presente da all'incirca dieci anni sia un melanoma maligno? Sono molto preoccupata e spero di poter effettuare una visita il prima possibile.
[#3]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8,5k 305 152
Direi che è improbabile, ma naturalmente meglio controllare.
Cordiali saluti

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,

Ho prenotato una visita per "controllo nevi in epiluminescenza", è corretto, o il controllo che devo fare è di altro tipo?
[#5]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8,5k 305 152
Va bene.
Cordiali saluti

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera,

In attesa della visita purtroppo non sono riuscita a trattenermi dal fare alcune ricerche. Dopo quanto, in genere, una melanosi può trasformarsi in melanoma maligno?

Sono molto preoccupata, temo che queste iperpigmentazioni possano essere necessariamente qualcosa di già grave o a rischio.
[#7]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8,5k 305 152
Nel 90 e piu% dei casi le melanosi genitali sono assolutamente benigne e non si trasformano. Naturalmente la visita serve per intercettare le restanti. Di più è impossibile dire.
Cordiali saluti

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua risposta,

Ad ogni modo, controllando bene ho notato che le macchie sono due: una ovale leggermente più scura sul clitoride (caffè latte) e una molto più grande all'interno del grande labbro destro, delle dimensioni di una voglia media, non saprei quantificare in millimetri, di un colore leggermente più scuro della pelle, infatti si confonde, e i bordi si perdono nel colore della pelle circostante.

Ammetto di non averle controllate molto spesso negli anni, ma sono comparse forse subito dopo il primo ciclo o poco prima. Non mi pare di aver notato cambiamenti nelle dimensioni, nel colore e nello spessore (sono entrambe piane).
[#9]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,

Aggiornamento: oggi ho fatto la visita e la dottoressa dice che non è nulla di preoccupante e nemmeno a rischio. L'ha definita come "lentigo", probabilmente della stessa famiglia di un'altra macchia che ho più grande nella zona lombare da quando ero bambina.

Grazie ancora per il supporto, buona giornata a tutti.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio