Utente
Ho voglia di vivere la mia sessualità e non riesco ad avere una donna.
Se leccarsi i piedi alle prostitute che stanno per strada cosa rischio?
Perché possibile che magari si levano un attimo le scarpe e poggiano il piede sulla strada prendendo vari batteri.
Non si può sapere quanto siano pulite e dove mettono i piedi, forse di inverno con gli stivali è più sicuro perché più difficile li tolgono, però chi lo sa?
Capace anche prima di metterli hanno camminato scalze sulla strada.
Non lo so, posso andare tranquillo oppure è meglio evitare?
Potrei prendere malattie?

[#1]  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Buonasera
Effettivamente leccare piedi a prostitute di strada, pure scalze, senza lavaggi o similia....non sembra propriamente ai primi posti nella "top compilation " delle norme di igiene! Ma , una volta che lei sia consapevole di quanto questa pratica possa veicolare microorganismi più o meno patogeni (quindi direisconsigliabile), chi sono io per negargliela?:-)))
Ci rifletta.
Cordiali saluti
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2] dopo  
Utente
Certamente voglio evitare, in passato lo feci a una che riceveva in casa e non mi è successo niente, però già a casa sono più pulite anche se adesso non lo rifarei per sicurezza, però di strada ancora peggio. Purtroppo non sapendo cosa fanno meglio evitare. Sarebbe meglio farlo a una ragazza che si conosce, che si sa non cammina per strada ma indossa soltanto scarpe e calze. Poi non so se proprio leccare i piedi può provocare patologie, ma non credo se no tanti feticisti sarebbero già con malattie. Purtroppo non avendo ragazze la tentazione mi era venuta, ma se anche lei da medico, perché appunto cercavo un parere medico, me lo sconsiglia allora direi di evitare. Era per capire a livello anche scientifico come era