Utente 105XXX
salve.sono parecchi anni che soffro di dermatite periorale.sono in cura ormai da moltissimo tempo pero la dermatite non mi abbandona mai del tutto.il mio dermatologo è fermamente convinto che sia di natura batterica e ogni volta mi ripete la stesse cosa:è dovuta a batteri che si trovano già sulla pelle e che per un motivo non meglio definito si virulentano un po e creano questi problemi.
aggiunto che ho l ovaio sinistro policistico e che assumo da tre anni evra(il cerotto anticoncezionale).va detto che prendo il cerotto non per l ovaio policistico ma per esigenza anticoncezionale;infatti se non fosse per quello la mia ginecologa non me lo avrebbe prescritto dicendomi che l ovaio policistico non è nulla di che e che non necessita nel mio caso di nessun tipo di cura.
il problema è che leggendo un po qua e la su internet ho scoperto che questa dermatite potrebbe proprio essere causata dall ovaio policistico quindi l ho fatto presente al mio dermatologo che mi ha detto che l ovaio policistico non centra.io veramente non so piu come comportarmi quindi mi rivolgo a voi.
cè qualche esame che io posso fare per capire se è dovuto a dei batteri come sostiene fermamente il mio dermatologo o se è dovuta alla ovaio policistico??
ad esempio il tampone cutaneo potrebbe essere utile?
grazie per l attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

semplicemente e spero chiaramente:

la "dermatite periorale" è una forma di ACNE tardiva solitamente femminile e solitamente legata a disequilibri ormono-recettoriali.

l'infezione, nell'acne esiste, ma è solo l'ultimo dei diversi step fondamentali che conducono ad essa (infiammazione/iperincrezione ormonale/alterazione ormono-recettoriale - iperseborrea - cheratinizzazione infundibilare - comedogenesi - - infezione)

pertanto se si cura solo l'ultima fase, si ricomincerà sempre daccapo.

Si rivolga al suo dermatologo di fiducia per scoprire tutti i legami che conducono alla sua patologia, poichè ad oggi le cure efficaci esistono.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it