Utente 164XXX
Buonasera a tutti, mi sono iscritto al Avis da 7 mesi e ho ripetuto gli esami del sangue tre volte e ho trovato i valori delle piastrine sempre a 68 e i valori della ferritina che sono aumentati da 526 a 578 per poi arrivare a 700.
Nel ultimo esame del sangue mi hanno fatto anche la ricerca della mutazione del gene HFE, e c'e' una mutazione in HFE H63D.

Cosa posso fare, sono solo i salassi l unica cura possibile?

Devo seguire qualche dieta o basta dimuinuire i cibi con tanto ferro?

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ci dovrebbe trascrivere i valor completi dell'emocromo , ferro, transferrina satura ed insatura
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Grazie x la risposta, ora le invio alcuni valori del ultimo esame

Eritrociti 5,56 mila/mmc
- Leucociti 10 mila/mmc
- Piastrine 68 mila/mmc
- Emoglobina (Hbg) 16,1 g/dl
- Linfociti 40%
- Monociti 4.5%
- Neutrofili 56%
- Eosinofili 1%
- Basofili 0,3%


Transferrina 219 mg/dl
TIBC 274 ug/dl
UIBC 132 ug/dl

percentuale di saturazione 52%

Ferritina 674

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Dovrebbe evitare i cibi con molto ferro. La terapia con salassi è quella più indicata proprio per rimuovere l'eccesso in ferro. I valori pistrinici se si mantengono stabili su quei valori, seppur bassi, non pongono problemi
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 164XXX

Grazie x la risposta, secondo lei ogni quanto tempo devo fare i salassi?

Grazie ancora

Saluti

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I tempi li decide il centro AVIS ma lei stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi