Utente 165XXX
Buongiorno, posto qui le mie analisi del sangue:

LEUCOCITI 15.52 (4-10)
ERITROCITI 6.52 (4-6.2)
EMATOCRITO 37.3 (40-54)
EMOGLOBINA 11.9 (14-18)
MCV 57.2 (80-98)
MCH 18.3 (25-32)
MCHC 31.9 (30-38)
NEUTROFILI 18.5 (40-75)
LINFOCITI 70.4 (20-45)
MONOCITI 7.7 (2-10)
EOSINOFILI 0.3 (0-6)
BASOFILI 3.1 (0-2)
PIASTRINE 299 (150-350)

La VES è ok, TRANSAMINASI GOT 105 (fino a 38) , TRANSAMINASI GPT 289 (fino a 41) , PROTEINA C REATTIVA 0,58 (0-0.50) ,sono risultato negativo ai test per l'epatite, negativo al test hiv, negativo al monotest, negativo al toxoplasma. Sono PORTATORE SANO DI ANEMIA MEDITERRANEA. Le analisi parlano inoltre di "LINFOCITOSI. PRESENZA DI ALCUNI LINFOCITI ATIPICI, DI GROSSE DIMENSIONI, VEROSIMILMENTE LINFOCITI ATTIVATI. Cosa può causare tutto ciò?...per 5 giorni ho avuto una febbre alta (39.5) che scompariva subito dopo aver assunto la tachipirina. La febbre, però, tornava sugli stessi livelli (39.5) allo scadere delle 6 ore di copertura della tachipirina...oltre la febbre avevo anche spossatezza, mal di testa e dolori muscolari. Ora ho una febbre "fissa" intorno al 37 e permane mal di testa(nel caso di sforzi) spossatezza e dolori muscolari. Da poco, ho anche una leggera tosse e mi si sono ingrossati i linfonodi dietro la nuca, sul collo e dietro l'orecchio.
La ringrazio per la disponibilità e per la risposta.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Questa inversione di formula insieme ai linfociti attivati ed alla sintomatologia fa pensare a fatti di natura virale. Visto anche l'ingrossamento dei linfonodi del collo ed i valori delle transaminasi, posso sospettare una mononucleosi e le consiglio di effettuare i tests per questa che sono : VCA Ig G ed Ig M, EBNA Ig G .
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 165XXX

Mi scusi ancora per il disturbo. Ieri mattina ho fatto gli esami che lei mi ha scritto. Per i risultati ci vorrà un po di tempo. Nel frattempo mi sono comparse anche delle placche sulle tonsille e il mio naso è quasi completamente otturato. Faccio una fatica incredibile a deglutire(faccio molta fatica persino a bere) e non riesco a respirare bene. Non mi riesce neppure di dormire, purtroppo. Mi può consigliare qualcosa per le placche(che tra l'altro mi causano una febbre tutta la giornata intorno al 38.5)? Mi dicono che per la mononucleosi non c'è terapia e bisogna solo riposare per circa un mese, ma io posso stare un mese con 38.5 di febbre facendo una fatica esagerata a deglutire e persino respirare?Non c'è qualcosa che può aiutarmi?Sono davvero stanco...La ringrazio e mi scuso per il disturbo.
P.S. Consultando vari dottori, alcuni mi dicono di starmene esclusivamente a riposo, al massimo qualche medicinale omeopatico, altri mi hanno consigliato il cortisone. Non so davvero cosa fare.

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Può prendere soltanto prodotti sintomatici, tipo antifebbrili o vaso costrittori per il naso. Le placche possono essere presenti nella mononucleosi. Ci vuole soltanto un po' di pazienza ma la febbre non dura un mese, dura un po' di giorni; è la convalescenza che può essere un poco lunga .
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 165XXX

La ringrazio per la risposta molto veloce. Per le placche alla gola invece non posso proprio prendere nulla?...Indicativamente quanto durano?

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Se le placche alla gola suggeriscono al suo medico un problema di sovrinfezione batterica , sarà opportuno l'utilizzo di un antibiotico
Un saluto

A. Baraldi