Utente 177XXX
Buongiorno,
ho 20 anni e dagli esami del sangue risultano neutrofili alti e linfociti bassi:
EMOCROMOCITOMETRICO
GLOBULI BIANCHI 9,93 (4-10)
GR.NEUTROFILI 76,9* %(34-72)
LINFOCITI 13,5* %(19-53)
MONOCITI 8 %(4-12)
GR.EOS 1,4 %(0,70-7)
GR.BAS 0.2 %(0.10-1,20)
GR.NEUTR 7,64* (1,5-7)
LINFOCITI 1,34 (1-3,7)
MONOCITI 0,79 (0,24-0.90)
EOS. 0,14 ( 0,04- 0,54)
BAS 0,02 (0- 0,08)
GLOBULI ROSSI 4,55 (3,90-5,30)
emoglobina 13,3 (11,50- 15,70)
EMATOCRITO 40,3 (34-45)
MCV 88,6 (80-95)
MCHC 33 (32-36,5)
RDW 12,6 (11-16)
PIASTRINE 304 (160-400)
MPV 10,4 (9-13)
PROTEINA C REATTIVA 0
Ho fatto questi esami per continui fastidi all'appendice, ma i linfociti invece che essere alti sono molto bassi. I due fattori sono comunque probabilmente collegati o la percentuale molto inferiore al limite di riferimento testimonia un qualche altro problema? A livello generale oltre a quei problemi intestinali anche più generici (dolori addominali, cattiva digestione, dolore intermittente all'appendice) non mi sembra di rilevare nient'altro. Avverto inoltre che faccio uso della pillola: potrebbe essere questo a influenzare in questo modo gli esami o è meglio approfondire la questione dell'appendice? Grazie

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
L'emocromo è normale; i linfociti non sono bassi tanto che in numero assoluto sono normali seppur tendenti al minimo; non vedo problemi su questi esami; approfondirei il problema gastroenterico ma senza alcun allarme, stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 177XXX

Grazie davvero! Arrivederrci.