Utente 177XXX
Egr. dott. Alcuni anni fa mi è stata diagnosticata una policitemia vera che mi veniva curata con salassi periodici ed aspirina . Nel 2007 mi è stata asportata la milza in seguito a rottura, (anche perche era ingrossata a causa della malattia) da allora in aggiunta all'aumento dei globuli rossi, sono aumentate in modo considerevole le piastrine, quindi non faccio piu salassi ma mi viene curata la malatti con terapia farmacologica (aspirina,oncocarbide,peptazol e ziloric).Le chiedo cortesemente che decorso ha adesso la malattia? Ed in che tempi?

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Sia il decorso che il tempo di evoluzione di questa patologia non costituisce uno standard. Non è possibile valutarlo. Occorre solo monitoraggio clinico- strumentale. Null'altro.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!