Utente 711XXX
Salve, sono un giovane di 23 anni, tendenzialmente ansioso e ipocondriaco. Ho smesso di fumare 6 mesi fa in seguito a reiterate situazione infiammatorie bronchiali. Soffro di reflusso gastro-esofageo. Ho effettuato un emocromo alcuni giorni fa da cui sono emersi valori alterati dei globuli rossi (range normale: 4.2 - 5.6; miei valori: 6.10), valore ematocrito al limite del range 49,1 (su 42 - 50), valore emoglobina 16,7. Le sopra elencate anomalie mi fanno sospettare un policitemia vera; peraltro in famiglia esiste un recente caso di leucemia mieloide cronica (mia sorella di 16 anni, diagnosticatale l'anno scorso), cosa che non so se possa costituire un fattore di rischio. il tutto associato a sintomi di recente insorgenza quali senso di disequilibrio/instabilità (il classico "sentirsi come su una barca") in particolare camminando e stando in posizione eretta, il tutto esacerbato dai movimenti del corpo, in particolare del capo e degli arti. ricorre anche una lieve (oserei dire "vaga) cefalea che sembra essere più presente al mattino e verso le tarde ore pomeridiane, e sembra caratterizzata da una dolenza di tipo oppressivo-tensivo che ho l'impressione abbia punti focali dietro gli occhi e alla base del cranio, ma interessa un po' tutto il capo dandomi un senso come di testa piena e pesante. Negli ultimi 5/6 giorni accuso una certa nausea e sporadici conati associati soprattutto all'ingestione di liquidi, presenti prevalentemente nella prima parte della giornata. Alle volte ho senso di orecchio pieno e lievi acufeni, del tutto estemporanei. Tra visite ed esami ho effettuato RX cervicale che ha evidenziato solo la presenza di un forame arcuale, mi sono recato presso un oculista che non ha riscontrato anomalie al fondo oculare e ho consultato un neuropsichiatra che ha trovato negativa la visita. La dottoressa al laboratorio di analisi ha ascritto quest'aumento dei globuli rossi a fenomeni di disidratazione, e devo far presente che nel periodo estivo soffro di diarree ricorrenti (l'ultimo attacco devo dire di averlo avuto proprio pochi minuti prima di effettuare il prelievo), tuttavia permane la preoccupazione legata alla policitemia.

Di seguito incollo altri valori dell'emocromo:

Globuli bianchi - 7.90 (4.8 - 10.8)
Globuli rossi - 6.10 (4.2 - 5.6)
Emglobina - 16.7 (13.0 - 17.5)
Ematocrito - 49,1 (42.0 - 50.0)
MCV - 80,5 (80.0 - 97.0)
MCH - 27.4 (25.0 - 34.0)
MCHC - 34.0 (32.0 - 38.0)
RDW - 13.2 (11.0 - 16.5)

Piastrine - 228 (130 - 400)
Vol.Piastrinico Medio(MPV) - 9.8 (8.0 - 13.0)
Distr.Pop.Piastrine(PDW) - 11.5 (9.0 - 17.0)

Formula Leucocitaria
Neutrofili 56.6 (40 - 75 %)
Linfociti 34.1 (20 - 45 %)
Monociti - 8.1 (0.0 - 10 %)
Eosinofili 1.1 (0.0 - 6.0)
Basofili - 0.1 (0.0 - 1.5)

Bilirubina Diretta Esterificata - 0.23 (0.00 - 0.25)

Bilirubina Totale - 0.93 (0.00 - 1.00)

Ferritina - 180 (CLIA 22 - 322 ng/mL)

Attendo vostre. Grazie.

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Utile confronto con precedente. Ce l'ha?
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 711XXX

gentile dottore,
la ringrazio per la celere replica, purtroppo l'ultimo prelievo venoso risale a fine 2008 e al momento non riesco a trovarlo, a memoria risultava tutto nella norma. Ad ogni modo lei che ne pensa di questa situazione ? Devo preoccuparmi ? Se riesco a recuperare il vecchio referto glielo posto. Attendo sue. Grazie

[#3] dopo  
Utente 711XXX

qualche parere su valori alterati e sintomi ?

[#4] dopo  
Utente 711XXX

il mio medico generico mi ha suggerito di bere molto e ripetere l'esame fra una settimana. A voi il quadro completo sembra suggerire qualcosa di serio ?

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sono d'accordo con il collega. Il tutto potrebbe dipendere da disidratazione.
Mi faccia sapere
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 711XXX

gentile dottore, la aggiorno, purtroppo al nuovo prelievo effettuato stamani i valori ematici alterati dell'ultima volta sono ulteriormente aumentati:

Globuli Bianchi 9,85
RBC 6,28
HGB 17,3
HCT 50,1
mentre MCV è diminuito a 79,8

anche le piastrine sono aumentate. Ormai sono praticamente convinto di avere una policitemia vera. Lei che dice ? Aggiungo che da circa una settimana al corredo di sintomi sopra elencati si è aggiunto un pressochè costante bruicore di stomaco. Domani mi recherò presso il centro di ematologia che già segue mia sorella per la leucemia mieloide. Grazie

[#7]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Un esame su sangue periferico le può essere dirimente per la diagnosi: JAK-2.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#8] dopo  
Utente 711XXX

secondo lei una trombofilia ereditaria potrebbe dare luogo a questi valori ?

[#9]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
No.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#10] dopo  
Utente 711XXX

mi perdoni se insisto, ma secondo Lei un quadro del genere è sempre suggestivo di policitemia vera ? Non potrebbero esserci altre cause meno gravi dietro il trend di alterazione complessivo di quel pattern di parametri ? Ps. le piastrine dall'ultimo prelievo sono salite da 228 su 130-400 a 238.

[#11] dopo  
Utente 711XXX

le incollo un paio di esami di inizio 2007 e fine 2008

esame ematocitometrico 21/02/07

G.Bianchi: 9.33
G.Rossi 5.60
Emoglobina 16.0
Ematocrito 45.7
MCV 81.6
PLT 204

esame ematocitometrico 03/10/08

G. Bianchi 8,58
G.Rossi 5,72
Emoglobina 16,1
Ematocrito 45,8
MCV 80,1
PLT 203

rivelano una certa costante tendenza alla microcitosi e dei bianchi sempre nella fascia alta del range, giusto ? Certo ora i valori sono tutti più alti. Confrontati con gli attuali esami, Questi vecchi risultati non crede abbiano alcun valore nel rendere più o meno verosimile una policitemia vera attuale ? La ringrazio.

[#12] dopo  
Utente 711XXX

le incollo un paio di esami di inizio 2007 e fine 2008

esame ematocitometrico 21/02/07

G.Bianchi: 9.33
G.Rossi 5.60
Emoglobina 16.0
Ematocrito 45.7
MCV 81.6
PLT 204

esame ematocitometrico 03/10/08

G. Bianchi 8,58
G.Rossi 5,72
Emoglobina 16,1
Ematocrito 45,8
MCV 80,1
PLT 203

rivelano una certa costante tendenza alla microcitosi e dei bianchi sempre nella fascia alta del range, giusto ? Certo ora i valori sono tutti più alti. Confrontati con gli attuali esami, Questi vecchi risultati non crede abbiano alcun valore nel rendere più o meno verosimile una policitemia vera attuale ? La ringrazio.

[#13]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Certo che si. C' è una tendenza alla poliglobulia (vede il numero dei globuli rossi). Le rpeto/consiglio: utile effettaure esame su sangue periferico del JAK-2.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!