Utente 181XXX
Buonasera
ho ritirato oggi le analisi del sangue, fatte per il mio controllo attuale, e ho notato alcuni valori che vorrei sottoporre alla Vostra attenzione, specificando per ognuno di essi il valore degli anni precedenti.
1) Colesterolo totale 210 (un anno fa 190) Valori riferimento 120 - 220
2) Trigliceridi 154(un anno fa 94) Valori riferimento 40 - 150
3) Glicemia 110 (un anno fa non avevo effettuato controllo) Valori di riferimento 60 - 100

In quest'anno ho preso qualche kg (al massimo 3), ma un simile aumento dei trigliceridi mi sembra troppo.
Vorrei un Vostro parere per quanto concerne la situazione complessiva.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono valori sostanzialmente normali. Si tranquillizzi e se riesce, cerchi di perdere qualche chilo.
Cordialita'
cecchini
www-cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Innanzi tutto la ringrazio della risposta "in tempo reale".
Quindi per Lei - indipendentemente dai valori - non c'è nulla di anormale nello sbalzo dei trigliceridi (quasi raddoppiati?).
Cercherò di limitarmi, anche se andiamo incontro all'estate e ai gelati.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se kie perde 10 kg di peso i suoi esami saranno perfettamente normali. Cammini a passo svelto un ora al giorno, riduca pane e pasta. E, ovviamente, non fumi.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 181XXX

Dottore scusi se la disturbo ancora, ma sono un pò ipocondriaco e non riesco proprio a spiegarmi l'aumento dei valori che è intervenuto da un anno a questa parte.
Premetto che 2 settimane prima del prelievo ho avuto un episodio di febbre medio - alta (38,5/38,8) che si è trascinato per una settimana abbondante e per la quale ho preso Augmentin per 6 giorni (cioè fino a 5 giorni prima del prelievo).
Durante questo periodo ho mangiato relativamente poco e quasi nulla a livello di fritture e dolci, nonostante questo però i valori risultano comunque cosi aumentati rispetto a quelli di appena un anno fa e a fronte di un aumento di peso del tutto irrilevante.
Non vorrei tutto questo fosse indice di qualche sofferenza a livello di fegato o qualche altro organo, oppure causato da un inizio di diabete (vista anche la glicemia a 110).
La ringrazio in anticipo per quanto vorrà dirmi.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le ripeto che lei ha dei valori sostanzialmente nei limiti. Quindi lei deve preoccuparsi solo di ridurre il peso.
Buona giornata
Cecchini
www.cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza