Utente 209XXX
Salve, sono una ragazza di 39 anni, operata a 20 anni di un papilloma sulla testa del pancreas, e quindi di duodenocefalopancreasectomia parziale (lasciata la testa) e successivamente di gastroresezione parziale.
Da qualche anno, gia' prima delle due gravidanze che ho avuto, ho la formula leucocitaria invertita, per questo mi sono rivolta ad un ematologo che mi ha prescritto degli esami ematici.
Da qui e' emersa una leucopenia abbastanza marcata anche se guardando i vecchi esami risulta "altalenante".
Ad oggi i valori ematici sono:
azotemia 31 mg/dl
creatinina 0.86
prot.totali 7.1
ldh 186
alanina amino trasf (gpt-alt) 16
aspartato amino tran (got-ast) 17
bilirubina totale 1
bilirubina diretta 0.19
gamma gt 11
fosfatasi alcalina 47
amilasi 86
lipasi 31
sideremia 43
IgG 1372
IgA 131
Igm 123
Trsferrina 487
Capacità ferrolegante 608,75
Vit B12 472
Acido folico 6.4
FT4 10,3
Ft3 2.38
Ferritina 4.2
Prot. C reattiva < 0.10
Reumatest 38.8
VES 10
Emocromo:
Leucociti 3.71
Eritrociti 4.31
Emoglobina 10.4
Ematocrito 34.9
Volume cell.medio 81
Concentr. media 29.8
Conten. medio 24.1
RDW 14.8
Piastrine 213
MPV 11.4
PCT 0.24
PDW 14.6
neutrofili 23.8
Eosinofili 2.40
Basofili 0.50
Linfociti 69
Monociti 4.3
Neutrofili Valore Assoluto 0.88
Eosinofili val ass 0.09
Basofili val ass 0.02
Linfociti val ass 2.56
monociti val ass 0.16
reticolociti
ret. val.ass. 2.16
ret % 0.50
ret.low 92
ret.med. 6.60
ret.high 1.40
autoant. ANA (met.IFI su HEP2) negativo
anticorpi anti ENA profile
ant. LA (SS-B) negativo
ant. RO (SS-B) negativo
ant. SM negativo
ant. SM/RNP negativo
ant. SCL-70 negativo
ant. JO-1 negativo
fibrinogeno 261
protidogramma (elettroforesi)
Albumina 55.5
alfa1 4.2
alfa2 10.2
beta1 7.8
beta2 4.0
gamma 18.3
rapporto A/G 1.25

Preciso che sono stata anemica fin da piccola e che faccio cure di ferro periodiche.
L'ematologo poi mi ha prescritto altri esami che sono ancora in corso, come l'HIV, l'Epatite B e C e lo striscio periferico.
Oggi ho ritirato un parte di esami e in particolare:
Anticorpi anti peptidi Glianidici:Igg = 10,70 e IgA = 0,10
Transglutaminasi IgA = 3,5
Anticorpi anti Citomegalovirus Igg = 18,00 IgA = 8,0
Anticorpi anti endomisio = negativo
(la mononucleosi l'ho già avuta)
La dottoressa dice che se non troviamo la causa sarebbe meglio fare un prelievo di midollo.
Cosa ne pensate?

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Beh il fatto di esser presente la leucopenia è giustificata una valutazione midollare per cercare di capire il perchè; nel frattempo viene valutata la cellularietà midollare eritropoietica (produzione di globuli rossi, per avere ulteriore dato relativo alla lirve anemia).
In bocca al lupo.
Mi faccia sapere.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 209XXX

Salve, grazie della veloce risposta.purtroppo ho potuto leggerla solo adesso.gli esami in corso erano tutti nella norma, compreso lo striscio periferico e la ricerca delle cellule CD34, anche se in questa occasione il valore dei neutrofili risultava nella norma.L'ematologa ritiene che non ci sia il sospetto di una patologia ematologica e che la neutropenia possa essere come l'ha definita lei di natura "reattiva".Ha parlato di neutropenia ciclica, anche se i miei genitori non si ricordano se da piccola avessi alti e bassi di neutrofili.
Sospenderebbe quindi le indagini (compreso il prelievo midollare) finche' dovessero ripresentarsi almeno due episodi consecutivi di neutropenia così marcati nei miei relievi periodici.
Pensa che posso stare tranquilla?

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
se tutto è rientrato può stare tranquilla. Potrebbe esser stata una neutropenia reattiva o ciclica. Comunque deve tenere sotto controllo il dato.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 209XXX

grazie mille,dottore, e speriamo che non ci sia piu' bisogno di contattarLa!
un saluto

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Saluti anche a lei.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!