Utente 933XXX
Buongiorno,
67 anni, maschio, ritirate le analisi prescrittemi per sottopormi a colonscopia in sedazione ho avuto la spiacevole sorpresa di trovare i seguenti valori riguardanti la coagulazione:

tempo di protrombina - INR 1.02 (0.80 - 1.20)

Tempo Tromboplastina Parziale Attivata- Rapporto 0.87 (0.80 - 1.20)

Fibrinogeno 629 (180 - 450)

L'esame emocromo mostra, mi sembra, tutti valori nella norma tranne gli eosinofili delle grandi cellule immature (0.3%) con un valore di 0.14 (0.0 - 0.7).
Io prendo regolarmente prelectal 2,5 per il controllo della pressione e fluvastatina per il colesterolo. Poichè ho anche ipertrofia prostatica assumo una capsula al giorno di tamsulosina. Sono molto in ansia perchè ho letto che un fibrinogeno molto alto può essere la spia di malattie molto serie e per questo chiedo un vostro parere. Tra l'altro mi chiedo se con questo valore potrò ancora sottopormi alla colonscopia fissata per il giorno 9 novembre.

ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Tranquillo per la colonscopia. L'aumento del fibrinogeno è secondario a diverse patologie anche infiammatorie (a volte è di accompagnamento).
Prima di tutto è un valore da riconfermare; occorre ripetere l'esame.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 933XXX

La ringrazio dottore per la sua sollecita e tranquillizzante risposta

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!