Utente 188XXX
Salve,

vorrei ricevere un parere sulla gravità dello stato anemico risultante dal seguente referto; è vero, come ha asserito il medico di famiglia, che nella fattispecie non ci sono cure efficaci?

La ringrazio anticipatamente.



ESAME EMOCROMOCITOMETRICO


Valori: Valori di riferimento:

Globuli rossi (RBC) 5.510 x 1000/mmc. 4.600 - 6.200
Globuli bianchi (WBC) 7.300 /mmc 4.500 - 10.000
Emoglobina (HB) 10,9 gr/100 14 - 18
Ematrocrito (HT) 36,9 % 40-52
MCV 66,8 fl 76-96
MCH 19,9 pg 27-32
MCHC 29,7 % 30-35


[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
i valori che riporta indicano un'anemia microcitica di grado lieve. Non si possono interpretare, non conoscendo il caso clinico e non avendo a disposizione altri esami e/o esami precedenti. Ma se il medico curante sostiene che "non ci sono cure efficaci", viene da pensare che siamo in presenza di un "semplice" tratto talassemico.
Saluti,