Utente 477XXX
nel follow-up di controllo a sei mesi dall'ntervento,marcatori nella norma,tac torace addome negativa,colonscopia negativa, piastrine alte 434 (130-350).devo recarmi dall'oncologo ,fare esami approfonditi?iniziare a prendere una cardioaspirina o fare iniezioni di eparina?
pressione alta(90/140)
dente con carie dolorante da 4 mesi
fumatrice
grazie per la risposta.

[#1]  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
sembra di essere alla stazione mentre passa un eurostar...
se magari potesse essere più preciso!!
Follow up di conttrollo ??? di cosa??
434.000 piastrine è una leggerissima piastrinosi che da sola non dice nulla. Ha altre comorbidità (escluso la carie?)
Rimango a disposizione per chairimenti
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 477XXX

ha ragione,ero talmente agitato. allora a maggio operato per k sigma pt2 g2 invasione vascolare peduncolo. repertato 1 linfonodo non metastatico. ho lottato per fare kemio ma non me l'hanno prescritta.eseguo tac torace addome negativi,macatori cea,ca19.9 alfafetoproteina nella norma,coloscopia negativa,si segnalano emorroidi di secondo grado.
soffro di iperparatiroidismo primitivo,calcolosi renale,con riduzione della massa ossea,steatosi epatica,carie dentale, pressione alta 90/140.insomma sono un macello ambulante....scherzi a parte...dovrei fare esame piu approfonditi, prendere una cardioaspirina?visto la piastrinosi di 434 (130-350)...oppure recarmi da un oncologo per fare un kemio?
ah...fumo...
in attesa di un riscontro poro distinti saluti....

[#3]  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
dall'eurostar siamo passati al locale, ma sarà colpa delle ferrovie, continuo ad avere dei dubbi!!!
La chemio di solito, non si va a farsela prescrivere dall'oncologo! Vi sono dei parametri che o la si fà o non la si fà!!
Se decifro bene Lei potrebbe avere avuto un polipo intestinale cancerizzato (parla di paduncolo) e pertanto il suo stadio di patologia potrebbe non richiedere (ed indubbiamente sarà stato così) il trattamento post-operatorio (a proposito che tipo d'intervento a subito?), definito "adiuvante".
Invece se non fatto Le consiglio di eseguire una consulenza oncologica per programmare i controlli da effettuare.
Cordiali saluti
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#4] dopo  
Utente 477XXX

ho subito un intervento di emicolectomia sinistra.ma riguardo alla piastrinosi c'è qualcosa che posso fare?grazie dei consigli,capisco la sua benevolenza, ma sempre di tumore si tratta (polipo cancerizzato ).Il chirugo mi ha spiegato che non si trattava di un peduncolo ulcerato,cioè infiltrante, ma lo stadio era sempre un pt2 e il grading g2...grazie per la disponibilità.

[#5]  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se lo stadio finale è un pT2N0M0 (stadio B), non vi sono indicazioni ad una chemioterapia, ma solo ad un monitoraggio come da protocolli internazionali.
Per ciò che concerne le piastrine, facendo i controlli avrà modo di monitorare anche questo andamento.
Cordiali saluti
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)