Utente 238XXX
Buongiorno.

Prima di tutto perdonatemi se approfitto della Vostra disponibilità.
Sono la figlia di un malato di Leucemia mieloide cronica.
Il paziente è in cura da un mese con Glivec 400mg/giorno ed è cardiopatico per cui assume molti altri medicinali.
Un paio di giorni fa gli è però apparsa, in tutto il corpo, una enorme eruzione cutanea, accompagnata da rossore e gonfiore facciale (link foto: http://www.kartstore.eu/glivec.jpg ) ed il medico curante ci ha consigliato di sospendere immediatamente la cura e di assumere per 3-4 giorni del cortisone intramuscolare e dell'antistaminico. Dopo una decina di giorni dovremo ritornare da lui per valutare la possibilità di riprendere il farmaco Glivec.
Ci sono probabilità che possa riprendere la cura?
Grazie ancora per l'attenzione.

Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Adesso non è possibile dirlo; bene ha fatto il vostro medico e bisognerà rivedere il paziente a fine trattamento cortisonico; forme di dermatiti sono molto frequenti in trattamento con questo farmaco
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 238XXX

Grazie mille dottore per la risposta.
Mi hanno consigliato anche una visita allergologica urgente ma il medico che mi cura non lo ritiene necessario.
Dopo quello che è capitato qualche dubbio ci viene...