Utente 189XXX
Dottori buonasera. Volevo esporvi un problema che mi sta terribilmente angosciando.
Qualche giorno fa, e fino a due fa, ho avuto raffreddore abbastanza intenso con mal di gola, ma senza febbre.
Fin da ieri noto sul lato destro del collo la presenza di una pallina tondeggiante non dolente al tatto e mobile, e ritengo sia un linfonodo ingrossato.
Da persona assolutamente ansiosa quale sono, ho ricercato su internet e ho trovato corrispondenze con malattie bruttissime e piuttosto gravi.
Attualmente il raffreddore è terminato (ho parecchio catarro, ancora lo sto espellendo, ma la fase acuta è terminata) e un pizzico di mal di gola (c'è ma è molto molto lieve, meno accentuato rispetto a due/tre giorni fa.
Ho paura per quel linfonodo. Sono una persona piuttosto ansiosa e temo il peggio. Ci può essere qualche connessione con i disagi respiratori avuti?

Il dottore mi ha dato appuntamento per mercoledì, ma la mia ansia mi sta divorando...

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
I linfonodi si possono ingrandire per i più svariati motivi esendo organi di difesa; molto spesso questo avviene per mal di gola ed altra patologia infiammatoria e/o infettiva; quindi faccia la visita ma stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi